mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Lavori al sottopasso, interrotta la...

Lavori al sottopasso, interrotta la linea 1 della tramvia per 3 mesi

Il tram sarà interrotto dal 13 giugno al 12 settembre tra le fermate Arcipressi e Batoni. Verrà istituita una navetta sostitutiva. Ecco che cosa cambierà per tram, autobus e viabilità

-

Linea 1 del tram interrotta per 3 mesi tra le fermate Arcipressi e Batoni per i lavori di rifacimento del muro del sottopasso Foggini. Inizieranno il 6 giugno i lavori di rifacimento di un muro di sostegno del sottopasso: si tratta – spiegano da Palazzo Vecchio – dell’intervento di messa in sicurezza del muro lato tramvia, che comporterà l’interruzione della linea 1 tra le due fermate dal 13 giugno al 12 settembre compresi, con la riattivazione del servizio completo previsto per la riapertura delle scuole, ovvero il 13 settembre.

l'intervento

Si è tenuta questa mattina la presentazione dell’intervento e delle modifiche che interesseranno tram e Ataf, con l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, Jean Luc Laugaa Ad di Gest, Mirko Dormentoni presidente del Quartiere 4. “Si tratta di un lavoro necessario e programmato – ha sottolineato Giorgetti – che abbiamo deciso di effettuare in questo periodo perché le scuole sono chiuse e inoltre sono i mesi in cui si registra una riduzione significativa del numero degli utenti”.

“Dal 6 giugno inizieranno le opere propedeutiche, i lavori veri e propri prenderanno il via la settimana successiva – ha aggiunto l’assessore – per effettuare l’intervento, oltre che per ragioni di sicurezza, è stato necessario interrompere il servizio tranviario: il cantiere andrà ad occupare il binario più vicino alla parete. Ovviamente controlleremo assiduamente i lavori perché rispettino i tempi”.

il progetto

I lavori dureranno tre mesi e andranno a interessare la parete del sottopasso Foggini sul lato del viale Talenti in direzione ingresso città. Il progetto – viene spiegato – prevede la realizzazione di una nuova struttura in grado di sostenere i carichi che attualmente gravavano sul muro esistente e la costruzione di un nuovo sistema di drenaggio. In concreto sarà realizzata una paratia di micropali, con la demolizione della parte fuori terra del muro esistente; poi sarà costruita una parete contro la paratia di micropali e infine realizzato un nuovo sistema di drenaggio. Il costo previsto per i lavori è di poco più di 850mila euro.

Già programmato anche il completamento dei lavori di ricostruzione della parete opposta (lato uscita città) dove transitano i veicoli diretti in via Etruria e che è già stata oggetto di un intervento di messa in sicurezza: i fondi necessari (420.000 euro) sono già stati stanziati e l’intervento prenderà il via entro l’anno.

trasporti, cosa cambia

Il servizio della linea T1 sarà interrotto fra le fermate di Arcipressi e Batoni, con l'esercizio diviso in due tratti: da Villa Costanza ad Arcipressi e da Batoni ad Alamanni Stazione. Scatteranno quindi modifiche della rete del servizio su gomma per sostituire il tram nella tratta non servita, ovvero: la modifica temporanea delle linee 9, 77 e 78; l'istituzione di una navetta per il servizio sostitutivo che colleghi le fermate di Arcipressi-Batoni toccando le fermate intermedie di Federiga e Talenti.

Per quanto riguarda Ataf, sono previste modifiche per le linee 9, 77 e 78. Non sono invece previste modifiche per le linee 44 e 72.

La navetta

Prevista come detto anche l’istituzione del servizio sostitutivo Arcipressi-Batoni con la navetta denominata NT1. Dal capolinea di viale Nenni, nei pressi della fermata tranviaria Arcipressi, il servizio prosegue su via Foggini, viale Talenti dove è situato il secondo capolinea nel tratto compreso fra via Franceschini e via Chimenti, nei pressi della fermata tranviaria Batoni. Da questo capolinea riparte instradandosi su piazza Batoni, via del Palazzo dei Diavoli, via Antonio del Pollaiolo, via Fra’ Diamante, via dell’Olivuzzo, via di Scandicci, via degli Arcipressi fino a immettersi nel viale Nenni. Sono previste 325 corse al giorno con una frequenza media di 5 minuti.

VIABILITà

Per quanto riguarda la viabilità, i lavori comporteranno la chiusura al transito delle due corsie di viale Talenti lato ingesso città. I veicoli potranno utilizzare la corsia del controviale lato edifici e, come viabilità alternativa di ingresso città, via Pisana.

Ultime notizie

Bonus spesa, Comune di Firenze: buoni Covid da 500 euro per novembre

In arrivo le risorse del decreto ristori ter per aiutare le famiglie in difficoltà: "presto il bando con i requisiti dei buoni spesa", dice il sindaco di Firenze

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020