mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Le Europee per gli stranieri

Le Europee per gli stranieri

I cittadini dell'Unione Europea residenti a Firenze che vogliono votare per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia alle elezioni del prossimo giugno dovranno presentare, entro il 9 marzo, una richiesta al sindaco di iscrizione nella lista aggiunta istituita presso il Comune.

-

Verso le elezioni europee: istruzioni per l’uso. In vista delle prossime elezioni europee, che si terranno a giugno,  i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia, che volessero votare per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, devono presentare, entro il 9 marzo, al sindaco del comune di residenza una richiesta di iscrizione nell’apposita lista aggiunta istituita presso il comune.

Non dovranno presentare alcuna domanda, però, coloro che si sono già iscritti in occasione di precedenti consultazioni europee. Uno schema di domanda, con informazioni sulla sua compilazione disponibili anche in inglese, francese e tedesco, è scaricabile dal sito http://elezioni.interno.it.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti