mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Le fiamme gialle sequestrano 250...

Le fiamme gialle sequestrano 250 mila euro di dubbia provenienza

Operazione delle fiamme gialle: la Guardia di Finanza di Massa Carrara ha sequestrato 250 mila euro in contanti al capo dei rom alloggiati al campo nomadi di Carrara. Il denaro sarebbe di dubbia provenienza.

-

Operazione delle fiamme gialle: la Guardia di Finanza di Massa Carrara ha sequestrato 250 mila euro in contanti al capo dei rom alloggiati al campo nomadi di Carrara. Il denaro sarebbe di dubbia provenienza.
 

BLITZ. Il blitz dei finanzieri è avvenuto nella giornata di ieri a Carrara: è stato sequestrato denaro in contanti, per il valore di 250 mila euro, al capo dei rom che sono tuttora alloggiati nel campo nomadi della città. Secondo gli investigatori quei soldi sarebbero di dubbia provenienza.

L’UOMO. Il capo dei rom si è difeso dicendo che quel denaro è pulito in quanto proverrebbe dalla vendita di una casa di sua proprietà nel paese dove un tempo viveva, cioè in Bosnia.

CONTROLLI. Il sindaco di Carrara, Angelo Zubbani, ha fatto in modo che fossero avviati dei controlli per stabilire quanti rom sarebbe possibile ospitare nelle case popolari in caso di sgombero del campo nel quale, adesso, tante famiglie sono alloggiate.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti