giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Legalità e diritti del lavoro

Legalità e diritti del lavoro

Scream ritorna nelle scuole, il progetto internazionale volto a rendere gioavani e educatori più consapevoli della dimensione sociale della globalizzazione e, in particolar modo, delle cause e degli effetti del lavoro minorile.

-

Scream (Supporting Children’s rights through education, arts and media) torna nelle scuole grazie all’accordo firmato oggi, 19 maggio, tra Regione Toscana, Provincia di Pisa e Unicef.

“Un accordo – ha spiegato il vicepresidente della Regione Toscana – che segna un’ulteriore importante tappa nei nostri percorsi sulla cultura della legalità e che ci consentirà di portare nelle scuole toscane interventi di eccellenza nella promozione dei diritti dei minori, con l’utilizzo di nuove tecnologie e di nuove metodolog ie educative”.

Scream è un progetto dell’ Organizzazione internazionale del lavoro che ha già coinvolto 140 scuole in provincia di Pisa e che verrà esteso ad altri enti locali e ad altri istituti scolastici. Verranno inoltre promosse iniziative sociali, teatrali o cinematografiche, mostre, convegni per poter sensibilizzare i giovani sui diritti dei minori e sul lavoro minorile.

Al progetto contribuiranno La Regione Toscana e la Provincia di Pisa (ciascuna con 18.375 euro) e tutta la documentazione prodotta sarà custodita nel Centro di documentazione sulla legalità della Regione Toscana.

Notizia precedenteTramvia: prove tecniche
Notizia successivaCuorecologico: festa finale

Ultime notizie

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020