Otto illustri relatori per una serie di lezioni magistrali in onore di Aldo Belleni Morante, decano della facoltà di Ingegneria. All’importante attività scientifica del docente nella descrizione e nell’analisi dei processi evolutivi in natura è dedicato, infatti, un Simposio internazionale che la Facoltà ospiterà venerdì 18 e sabato 19 aprile prossimo.

I relatori, che affronteranno un’ampia gamma di argomenti – dalla teoria dei semigruppi ai problemi di trasporto ottimo, alla descrizione delle transizioni di fase, ai processi di frattura, alla dinamica stocastica, all’analisi delle leggi di conservazione iperboliche – sono Luigi Ambrosio (Scuola Normale Superiore), Jacek Banasiak (University of KwaZulu Natal), Constantine M. Dafermos (Brown University), Giuseppe Da Prato (Scuola Normale Superiore), Mariano Giaquinta (Scuola Normale Superiore), Adam. C. McBride (University of Strathclyde), Rainer Nagel (Universitaet Tuebingen), Denis Serre (Ecole Normale Superieure de Lyon).

Questo appuntamento scientifico sarà aperto al pubblico: il Comitato scientifico del simposio, composto da Giovanni Frosali, Paolo Maria Mariano, Giuseppe Modica, ha infatti previsto che non sia richiesta iscrizione per offrire l’opportunità al maggior numero possibile di giovani che si affacciano alla ricerca scientifica di partecipare. I temi delle relazioni saranno ripresi negli articoli di un numero speciale della rivista internazionale di Physica D, dedicato alla circostanza.