lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Liberazione, le celebrazioni per il...

Liberazione, le celebrazioni per il 25 aprile a Firenze

Nonostante il lockdown, Firenze celebra la Liberazione: le foto della cerimonia ufficiale del 25 aprile 2020

-

È una Liberazione diversa dal solito, con l’emergenza coronavirus che non ha consente i consueti appuntamenti di piazza: ma a Firenze le celebrazioni ufficiali per il 25 aprile si sono comunque tenute, per quanto possibile, secondo la tradizione. Con la deposizione della corona di fiori da parte del sindaco Dario Nardella e l’esecuzione di “Bella ciao” sull’Arengario di Palazzo Vecchio.

Firenze, le foto delle celebrazioni per il 25 aprile 2020

Le celebrazioni si sono aperte alle 9.30, quando il sindaco Dario Nardella ha deposto una corona di fiori al monumento ai caduti di piazza Piazza dell’Unità. Con lui era presente anche il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani.

foto di Paola Bolletti

Firenze celebra la Liberazione

La cerimonia per il 25 aprile si è spostata poi sull’Arengario di Palazzo Vecchio. Qui, alle 10.30, Andrea Dell’Ira, prima tromba del Maggio Musicale Fiorentino, ha intonato “Bella Ciao”, il celebre canto popolare divenuto simbolo della resistenza partigiana.

Alle iniziative erano presenti anche i rappresentanti di Anpi e dell’Istituto Storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea. Tutte le iniziative del Comune di Firenze per il 25 aprile 2020.

25 aprile: la piazza è online (o sul balcone)

Sono tante, nonostante il lockdown, le iniziative promosse per il 75° anniversario della Liberazione. Se infatti non ci si potrà riunire nelle piazze, nulla vieta di festeggiare il 25 aprile nei balconi o nelle piazze virtuali. L’ANPI, l’associazione nazionale partigiani, ha lanciato per il 25 aprile un flash mob, invitando tutti a intonare “Bella Ciao” dal proprio terrazzo di casa.

E tante sono le iniziative nate dall’appello lanciato da Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, sociologo e scrittore, ha invitato tutti gli italiani a festeggiare online questo momento. La stessa Anpi ha lanciato una sottoscrizione online.

Lo Spi Cgil della Toscana, il sindacato dei pensionati, ha promosso una sottoscrizione online dell’appello. E per festeggiare i partigiani e i 75 anni della Liberazione lo Spi invita tutti i cittadini a scrivere un messaggio su un cartello, farsi un selfie e inviarlo su Whatsapp al numero 348 52 85 436 per poi ritrovarsi sul sito ipartigiani.it.

Ultime notizie

Stop per la Domenica metropolitana. Gli altri musei di Firenze gratis

Sospeso l'ingresso gratuito per i residenti nei musei civici la prima domenica del mese. I fiorentini però possono "consolarsi" con altri luoghi d'arte, dove l'ingresso è sempre libero

Concorso straordinario scuola 2020, date e posti disponibili per regione

Scatta il primo concorso per i docenti precari di medie e superiori. I dettagli sulla prova

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi