venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLui la tradisce e lei...

Lui la tradisce e lei lo sevizia ai genitali. L’uomo è morto in ospedale

Il marito la tradiva con un'altra donna, per questo la moglie, lo ha assalito con un'arma da taglio e ha infierito sui genitali e sul basso ventre. L'uomo è ricoverato in gravissime condizioni. Ha anche l'intestino perforato.

-

Il marito la tradiva con un’altra donna, per questo la moglie lo ha aggredito con un arma da taglio, infierendo sui genitali e sul basso ventre. Il fatto è avvenuto a Livorno nella notte tra sabato e domenica.

L’AGGRESSIONE. Il marito aveva trascorso la serata di sabato con un’altra donna, come da lui stesso riferito alla moglie a telefono. Quando l’uomo è rientrato in casa, ubriaco, la moglie lo ha accolto in preda alla gelosia e alla rabbia, aggredendolo con un’arma da taglio al basso ventre e agli organi genitali. Solo ieri pomeriggio, la donna, 57enne di origini tedesche, si è resa conto delle condizioni molto gravi in cui versava il marito e ha chiamato l’ambulanza.

IN OSPEDALE. Sul posto è arrivata l’ambulanza che ha trasportato il 61enne in ospedale. L’uomo è stato immediatamente operato ma poco fa, è deceduto a causa delle gravi ferite. Le prime diagnosi hanno parlato di intestino perforato e danni all’apparato genitale, ma era anche stata riscontrata una peritonite. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri a cui la donna ha confessato di essere l’autrice dell’aggressione. Adesso dovrà rispondere di omicidio.

Ultime notizie