martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica L'ultima settimana della libreria Edison:...

L’ultima settimana della libreria Edison: giovedì 29 giù i bandoni per sempre

Quella che comincia oggi è l'ultima settimana della libreria Edison: l'ultimo giorno di apertura al pubblico sarà giovedì 29 novembre. Fino ad allora, altri artisti continueranno a esibirsi all'interno della libreria a sostegno della causa del mantenimento del vincolo culturale sull'immobile.

-

L’ultima settimana della libreria Edison. Finirà giovedì 29 novembre l’avventura della libreria di piazza della Repubblica: quello, infatti, sarà l’ultimo giorno di apertura al pubblico. Manca ormai dunque poco, pochissimo, alla chiusura di una delle più amate librerie della città.

VINCOLO CULTURALE. Ma fino a quel giorno, fino alla fine, nomi celebri della cultura e dello spettacolo continueranno a esibirsi all’interno della libreria, a sostegno della causa del mantenimento del vincolo culturale sull’immobile.

ARTISTI. Ecco il programma di questi giorni. Oggi, lunedì 26 novembre, alle 17 è in programma “TEATROSFERA in GULP!”, spettacolo per bambini a cura di Teatrosfera, con le scenografie di Enrico Guerrini. Grandi libri pop up si aprono magicamente per fare da scenario alle fiabe più belle. Uno spettacolo magico e suggestivo.  Animali, bambini, uomini, oggetti, colori, suoni: tutto si anima e in un’ora la lettura di una fiaba trasformerà il narratore e l’uditore tanto da non distinguere più chi sia l’uno e l’altro. Poi, alle 18, “VICHI FOR EDISON”: incontro con Marco Vichi. Sarà con lui Lorenzo Degl’Innocenti, per una lettura di racconti editi e inediti, in anteprima per la Libreria Edison.

IL PROGRAMMA. Martedì 27 novembre, alle 17, Alessandro Giobbi e Massimiliano Mascagni in “TARABARALLA”, un viaggio tra i canti popolari della tradizione toscana dal medioevo, al rinascimento, ai canti di lavoro di fine Ottocento, fino alla canzone d’autore di Odoardo Spadaro. Alle 18 Mario Cavallero legge e recita “Due versi per l’Universo”. Una cernia dai suoi Motti di spirito (rigorosamente non pubblicati). E ancora, alle 18,30 Giovanni Bogani in “FOGLI VOLANTI PER LA EDISON”: proprio nella libreria Edison, i romanzi di Giovanni Bogani – 49 anni, giornalista – hanno venduto migliaia di copie. Da “L.” ad “Amore a ore”, a “Blu”, hanno rappresentato un piccolo caso editoriale. La libreria è stata anche sede delle presentazioni di tutti i suoi libri, con ospiti quali Massimo Ghini e Carlo Verdone. Alcune pagine dei romanzi verranno lette da due giovani attori fiorentini; tra una pagina e l’altra, canzoni di cantautori italiani e stranieri, cantate al volo dalla voce straordinaria di Caterina Fiaschi e dallo stesso Bogani. Alle 19 in programma una performance di Saverio Tommasi, attore professionista, autore di libri e testi teatrali, regista.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?