E’ quanto è emerso oggi da colloqui fra l’ufficio di coordinamento della mobilità, Publiacqua e l’impresa che esegue i lavori. All’intervento iniziale dovuto alla rottura di un tubo dell’acquedotto si è aggiunta la riparazione di una conduttura delle fogne che quindi allunga i tempi dei lavori.

Dal punto di vista della circolazione continua ad essere chiuso il transito da lungarno Soderini a lungarno Santa Rosa mentre da sabato pomeriggio i veicoli di peso inferiore ai 35 quintali possono svoltare a sinistra in via Lungo le Mura di Santa Rosa verso viale Ariosto. E da oggi (dalle 12) anche i bus extraurbani sono tornati a circolare su lungarno Soderini percorrendo poi il medesimo itinerario.

Il cantiere è stato infatti ridimensionato consentendo quindi la svolta anche agli autobus. In totale si tratta di 250 pullman al giorno che quindi non transiteranno più su via Il Prato, alleggerendo quindi la circolazione su questa direttrice.