lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''L'universo cooperativo toscano è sano...

”L’universo cooperativo toscano è sano e regge meglio di altri”

Nonostante la crisi, le cooperative toscane crescono, riuscendo a fronteggiare, più o meno facilmente, le inevitabili difficoltà economiche. Ecco i dati.

-

I DATI. Stando ai dati del Registro Imprese, nel marzo di quest’anno sono risultate 4.643 le cooperative iscritte all’Albo, con un incremento del 2,1% a fronte del +0,3% calcolato sul totale imprese.

Dalle indicazioni fornite da un’indagine condotta da Irpet – Eurema su un campione di circa 500 cooperative in relazione ai fatturati del 2010, emerge un quadro in cui prevale la sostanziale stazionarietà (34%), mentre le cooperative che hanno incrementato il loro fatturato sono state il 20,5%, quelle che lo hanno diminuito il 29,6%. Gli investimenti tra 2009 e 2010 non hanno visto importanti variazioni secondo le affermazioni delle imprese (58,7%), ciò sembra dovuto solo per una piccola parte a razionamenti del credito bancario o di altre fonti di finanziamento. Ciò che ha permesso o meno dei nuovi investimenti è stato, per buona parte delle risposte, l’utile accumulato nelle annualità precedenti. Per il 2011, la previsione più diffusa tra gli imprenditori è quella volta alla stabilità in attesa di una ripresa economica e della domanda più concreta.

UN SISTEMA SANO. “I dati dell’osservatorio ci mostrano” – afferma Pierfrancesco Pacini, Presidente di Unioncamere Toscana – “un quadro di sostanziale tenuta con punte di dinamismo ed eccellenza che comunque sopravanzano, nell’insieme, gli aspetti negativi. In quest’ultimo anno ha continuato a crescere anche l’occupazione nel settore. E’ la conferma che il sistema cooperativo è sano e ha saputo reggere meglio di altri alla crisi. La Regione riconosce il valore del mondo cooperativo e intende valorizzarne il ruolo, essenziale anche per la tenuta sociale e la qualità della vita, oltre che centrale per lo sviluppo dell’economia toscana. L’attenzione della Regione si traduce in una serie di interventi a favore delle imprese cooperative, per favorirne gli investimenti e la crescita dimensionale”.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?