martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Madame Flo: la sartoria che...

Madame Flo: la sartoria che veste il Calcio Storico Fiorentino

Madame Flo realizza riproduzioni dei costumi d’epoca per il Corteo storico e la famiglia del Gonfalone

-

Dall’Accademia Teatro alla Scala di Milano, dove ha studiato Costume per lo spettacolo, fino a una carriera a Cinecittà, per poi far ritorno nella sua Firenze e aprire un piccolo laboratorio artigianale di sartoria specializzato nella rievocazione storica. Fin dall’inaugurazione nel 2011, Vittoria Valzania, 41 anni, ha lavorato nella sua sartoria “Madame Flo” alla realizzazione dei costumi per i 650 figuranti del Corteo e del Calcio Storico Fiorentino.

Madame Flo ha iniziato a collaborare con il Comune quando Filippo Giovannelli è diventato direttore del Calcio Storico. Insieme hanno intrapreso un restauro minuzioso dei costumi con l’obiettivo di rendere più omogenei i vari gruppi del Corteo. Il laboratorio artigianale non si è però limitato a intervenire con una “ordinaria manutenzione”. Grazie alla volontà del Comune di ridare lustro alla rievocazione, ha realizzato anche costumi nuovi di zecca. È così che sono rinati i quattro colori, i costumi dei capitani e di tanti altri personaggi del Corteo. Dal 2017, veste anche la Famiglia del Gonfalone, realizzando su misura i costumi per i cinque Mazzieri e le due Chiarine.

Madame Flo e i vestiti che hanno fatto la storia di Firenze (e non solo)

Come si riconosce il lavoro di Madame Flo? “Nell’attenta e accurata ricerca dei materiali – spiega Vittoria –. Ci tengo che siano tutte fibre naturali e preferibilmente prodotti locali. Il nostro territorio è molto variegato e per questo deve essere valorizzato. Gli abiti vengono poi realizzati a mano, con un lungo e meticoloso lavoro artigianale curato in tutti i dettagli, anche quelli più piccoli”.

Quella più interessante e sicuramente più impegnativa è quella di Pisa: con oltre 1000 figuranti e alcuni dei costumi oggi considerati pezzi da museo (i più antichi di Firenze sono andati persi durante l’alluvione del 1966). Anche se in laboratorio il tempo che avanza è poco, le ambizioni non si fermano. Nell’attesa di avere spazi più grandi per poter formare nuovi professionisti, nel cuore del Quartiere 2, in via Pratesi, Madame Flo realizza costumi storici per privati e organizza corsi per insegnare a tutti i curiosi le basi del taglio e del cucito.

Ultime notizie

Ballottaggio comunali 2020: quando e dove si vota, data e come funziona

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Ballottaggio a Cascina e Arezzo: il fac-simile della scheda per le comunali

Ultimo capitolo delle elezioni comunali 2020 in Toscana, con 2 Comuni dove si va al ballottaggio. Ecco come si vota, i candidati e quali sono gli apparentamenti delle liste

Stop per la Domenica metropolitana. Gli altri musei di Firenze gratis

Sospeso l'ingresso gratuito per i residenti nei musei civici la prima domenica del mese. I fiorentini però possono "consolarsi" con altri luoghi d'arte, dove l'ingresso è sempre libero

Concorso straordinario scuola 2020, date e posti disponibili per regione

Scatta il primo concorso per i docenti precari di medie e superiori. I dettagli sulla prova