giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Maltrattamenti: all’ottavo mese di gravidanza...

Maltrattamenti: all’ottavo mese di gravidanza denuncia il compagno

La donna, già incinta, sarebbe stata inseguita, percossa e costretta, in alcune occasioni, a ricorrere alle cure ospedaliere. L'uomo è stato allontanato dalla casa familiare e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla compagna.

-

Maltrattamenti: all’ottavo mese di gravidanza vince la paura e denuncia il compagno.

L’ALLONTANAMENTO. Qualche giorno fa, la polizia ha eseguito nei confronti di un uomo di origine sudamericana le misure cautelari dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla compagna: provvedimenti, questi, emessi dall’Autorità Giudiziaria a seguito delle indagini compiute dalla sezione della Divisione Polizia Anticrimine specializzata in materia di violenza di genere e tutela dei minori.

LA DENUNCIA. Le indagini sono iniziate a metà settembre quando la vittima – all’ottavo mese di gravidanza – è riuscita a vincere la paura, denunciando il compagno per i maltrattamenti subiti a partire dal 2009: un’escalation di violenza sia fisica che psicologica, secondo quanto da lei raccontato.

GLI EPISODI. Gli episodi più gravi si sarebbero succeduti dal gennaio scorso, quando la donna era già incinta: questa sarebbe stata inseguita, percossa, ingiuriata e costretta, in alcune occasioni, a ricorrere alle cure ospedaliere. La prima volta – viene spiegato – la vittima ha taciuto le violenze subite, dicendo ai sanitari di essere “caduta accidentalmente”. Di seguito, tuttavia, anche per l’intervento di una volante nell’abitazione familiare, la donna ha preso coraggio, prima rivolgendosi a un centro specializzato, poi denunciando l’uomo alla polizia.

MISURE CAUTELARI. La squadra della Divisione Anticrimine ha attivato le indagini, ricostruendo la dinamica dei maltrattamenti e ottenendo in breve l’adozione di misure cautelari nei confronti dell’uomo.

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi