giovedì, 6 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Mascherine per bambini nei Coop.fi,...

Mascherine per bambini nei Coop.fi, aiutano il Meyer

Sono lavabili e solidali, perché per ogni pezzo acquistato un euro viene devoluto all'ospedale pediatrico fiorentino

-

Anche i bambini hanno le loro mascherine anti-coronavirus: sono lavabili, certificate come dispositivo medico CE di tipo 1 e aiutano i più piccoli, perché per ogni pezzo acquistato nei Coop.fi un euro viene devoluto alla Fondazione Meyer per l’ampliamento dell’ospedale pediatrico di Firenze. Le mascherine in “versione baby” sono realizzate in Toscana e possono essere riutilizzate fino a 30 volte, così danno una mano anche l’ambiente.

L’iniziativa è stata lanciata da Unicoop Firenze, cooperativa di consumo presente in 7 province della Toscana, che da 3 anni collabora con il Meyer.

Mascherine per il Meyer: come sono fatte quelle per bambini in vendita alla Coop

Triplo strato di cotone (due strati interni antibatterici e uno strato esterno antigoccia), le mascherine per bambini “griffate” con il logo del Meyer si possono comprare nei Coop.fi al costo di 5,90 euro e sono disponibili in due misure: la più grande, oltre che dagli adulti, può essere utilizzata anche dagli adolescenti dagli 11 ai 18 anni. Sono realizzate in tessuto effetto jeans e gli elastici sono in cinque diversi colori fluo. Nei primi tre giorni in cui sono state messe in commercio nei Coop.fi, ne sono già state vendute oltre un migliaio.

“Con le mascherine pediatriche e solidali vogliamo offrire ai nostri soci e clienti uno strumento indispensabile per tutelare la salute dei più piccoli e un modo in più per sostenere l’eccellenza pediatrica del nostro territorio e nazionale, l’Ospedale Meyer”, dice Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze.

“Siamo contenti che, ancora una volta, l’amicizia che ci lega a Unicoop Firenze si concretizzi in un gesto di salute nei confronti dei bambini – commenta Gianpaolo Donzelli, presidente Fondazione Meyer – per noi, questo fa parte di un disegno di cura globale che mette, da sempre, il bambino al centro”.

“Non abbandoniamole”

Unicoop Firenze ha lanciato di recente insieme a Legambiente anche la campagna “Non abbandoniamole” per promuovere il corretto utilizzo e smaltimento dei dispositivi anti-contagio. La cooperativa inoltre ha messo in vendita da alcune settimane mascherine riutilizzabili e lavabili per adulti, certificate CE.

Ultime notizie

Bonus computer 2020: ok dell’Ue al voucher da 500 euro per l’acquisto di un pc

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer

Coronavirus in Toscana, 11 nuovi casi. Due positivi dai test negli aeroporti

Dieci nuovi casi e di nuovo un paziente in terapia intensiva: dati e notizie di oggi, 5 agosto, sul coronavirus in Toscana

Cinema a Villa Bardini: i film in programma ad agosto

Per la prima volta il grande schermo arriva in uno dei parchi storici più belli della città. Film anche ad agosto e un giorno a settimana la proiezione è gratis per le famiglie

Estate 2020 a Firenze: tra i musei aperti anche il Bargello

Il Museo del Bargello torna ad aprire al pubblico tra grandi capolavori, regole anti Covid e un'impalcatura nel cortile