Venticinquemila confezioni di prodotti alimentari, fra cui biscotti confezionati con latte in polvere sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas di Firenze nel magazzino milanese di una ditta di import export di proprieta’ di un cinese.

Il sequestro e’ scattato in seguito ai risultati dei controlli dei militari in ditte di Prato che vendono prodotti cinesi e durante una perquisizione disposta dalla procura della citta’ toscana.

La ditta milanese oggetto della perquisizione gia’ due anni fa era finita nel mirino del nas di Firenze sempre per irregolarita’ nell’importazione della merce. Campioni della merce sequestrata saranno sottoposti a esami chimici per accertare l’eventuale presenza di melamina.