venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Meno spazio per le auto,...

Meno spazio per le auto, rinasce via Tornabuoni

Carreggiata più stretta, dissuasori della sosta per evitare auto sui marciapiedi e più spazio per i pedoni. E' stato approvato in giunta il progetto definitivo per via Tornabuoni. Costo dell'opera: un milione di euro.

-

Carreggiata più stretta, dissuasori della sosta per evitare auto sui marciapiedi e più spazio per i pedoni. E’ stato approvato in giunta il progetto definitivo per via Tornabuoni. Costo dell’opera: un milione di euro.

COMMERCIANTI. Il progetto approvato da Palazzo Vecchio è definitivo, ma c’è ancora spazio per i suggerimenti da parte dei negozianti del “salotto buono” di Firenze. “Ci siamo incontrati con i commercianti della strada e breve li incontreremo nuovamente per illustrare loro il progetto – dichiara l’assessore Massimo Mattei – . Nella stesura del progetto di riqualificazione abbiamo già accolto molte richieste avanzate dai commercianti e dai residenti. Ma, considerata la strada coinvolta, questo intervento interessa da vicino non soltanto chi abita e lavora in zona ma tutti i cittadini ed anche i tanti visitatori che arrivano a Firenze”.

TEMPI E MODI. “Via Tornabuoni è un patrimonio del mondo”, sottolinea l’assessore. Motivo in più per  “far rispettare i tempi per l’esecuzione di lavori”.

L’INTERVENTO. In dettaglio l’intervento prevede l’allargamento dei marciapiedi riducendo quindi lo spazio destinato alla carreggiata di transito per i veicoli. Sarà comunque mantenuta la pista ciclabile. La superficie pedonale sarà realizzati in pietra forte albarese e sull’ampia lista che delimita il bordo esterno è prevista la collocazione di elementi in pietra con la funzione di dissuasori della sosta. Previsto inoltre l’inserimento di elementi di arredo di servizio, in stile con le attività presenti nella strada.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi