lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & Politica“Menu per celiaci in tutte...

“Menu per celiaci in tutte le mense pubbliche”

Fare in modo che la celiachia, l'intolleranza permanente al glutine, non venga più vissuta come una malattia. E' l'obiettivo dichiarato della Regione Toscana. E il primo passo è quello di rendere tutte le mense pubbliche a misura di celiaco.

-

“La celiachia – sottolinea l’assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia – può avere pesanti risvolti sociali, se non si attua un modello di presa in carico che tenga conto di tutti gli aspetti di questa patologia”.

ALIMENTI GRATUITI E CUOCHI SPECIALIZZATI. La collaborazione tra Regione Toscana e Associazione italiana celiaci (Aic) risale al 2000. Da allora, la Regione ha messo in atto una serie di iniziative volte a facilitare la vita dei celiaci in qualsiasi ambito: familiare, lavorativo, scolastico, ricreativo.

Successive delibere hanno poi fissato le regole per l’erogazione gratuita di alimenti senza glutine da parte delle farmacie delle Asl o di quelle convenzionate, e istituito le linee guida per la vigilanza sulle imprese alimentari. Attivati inoltre corsi appositi per cuochi.

Adesso l’obiettivo è quello di garantire il diritto a un pasto senza glutine in tutte le 2400 mense toscane (1.446 scolastiche, 141 ospedaliere, 808 pubbliche).

I NUMERI IN TOSCANA. Negli ultimi anni, la popolazione di celiaci in Toscana è andata sempre aumentando: 6.134 nel 2006, 7.043 nel 2007, 7.881 nel 2008, 8.833 nel 2009 (di cui 2.506 uomini e 6.327 donne). Dal dicembre 2008 al dicembre 2009 sono stati diagnosticati 952 nuovi casi di celiachia.

Questo non significa che aumentano i casi di celiachia: piuttosto, vengono diagnosticati in modo certo casi che prima restavano sommersi. Oggi l’incidenza della celiachia è stimata in un soggetto ogni 100 persone.

In Italia quindi i celiaci sarebbero potenzialmente 380.000, ma ne sono stati diagnosticati solo 35.000. Sempre secondo questa stima, in Toscana i celiaci dovrebbero essere 35.000. Gli iscritti alla sezione toscana dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia) sono 6.550.

Ultime notizie