sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMeteo, è ancora allerta. Ma...

Meteo, è ancora allerta. Ma il caldo sta per tornare

Ancora qualche giorno di pioggia. Ma il maltempo sta per lasciare la Toscana. Previste precipitazioni nella giornata di oggi e di domani. Ma dal 25 aprile, la primavera potrebbe tornare. Ecco le previsioni.

-

Il tempo sta per peggiorare nuovamente, per questo la protezione civile ha emesso un allerta meteo per mare mosso, a partire da domani.

ALLERTA. Nuova allerta meteo in Toscana per un rapido peggioramento delle condizioni del tempo. La Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un’avviso di criticità moderata per mare agitato dalle ore 12.00 di domani, martedì 24 aprile, fino alle ore 8.00 di mercoledì 25, con moto ondoso in aumento fino a mare agitato soprattutto a largo sul settore a nord dell’Elba. Attenuazione del moto ondoso dalla mattina di mercoledì. Risultano interessati dall’allerta i bacini del litorale della Versilia, le zone della Foce dell’Arno, il bacino del Cornia e le Isole dell’Arcipelago Toscano. Le precipitazioni, anche a carattere temporalesco, dalle province di nord-ovest si estenderanno nel corso della mattinata al resto della regione. Nel pomeriggio tendenza a graduale miglioramento ad iniziare dal litorale settentrionale, mentre le piogge si intensificheranno sul centro-sud della regione. In serata ancora locali rovesci sulle province di Massa-Carrara e Lucca e su basso aretino e senese. I venti saranno moderati di libeccio con rinforzi fino a forti sul litorale settentrionale e sulle isole dell’Arcipelago.

LE PREVISIONI. Ancora qualche giorno di pioggia. Ma il maltempo sta per lasciare la Toscana. Previste precipitazioni nella giornata di oggi e di domani. Ma dal 25 aprile, la primavera potrebbe tornare. Ecco le previsioni.

LUNEDI’ 23. Oggi, secondo il Consorzio Lamma, il cielo apparirà ”Nuvoloso in mattinata con nubi più consistenti sul nord della regione; possibilità di locali piogge sulle province di Massa-Carrara, Lucca e Pistoia, in particolare sui rilievi. Nel pomeriggio poco nuvoloso con addensamenti sulle zone settentrionali. In serata possibili piogge su Versilia, Lunigiana e Garfagnana. Venti moderati occidentali con locali rinforzi sul litorale centro-settentrionale. Mari molto mossi al largo a nord dell’Elba, da poco mossi a mossi altrove. Temperature stazionarie o in lieve aumento”.

MARTEDI’ 24. Ancora pioggia nella giornata di martedì ”Rapido peggioramento nel corso della mattinata con precipitazioni anche a carattere temporalesco a partire dalle zone di nord-ovest, in estensione al resto della regione. Nel corso del pomeriggio tendenza a graduale miglioramento ad iniziare dal litorale settentrionale, mentre le precipitazioni si intensificheranno sul centro-sud della regione. In serata ancora locali rovesci sulle province di Massa-Carrara e Lucca e su basso aretino e senese. Venti moderati di Libeccio con rinforzi fino a forti sul litorale settentrionale e sull’Arcipelago. Mari inizialmente mossi, ma con moto ondoso in aumento fino a molto mossi, o localmente agitati al largo sui settori settentrionali. Temperature in calo le massime”.

MERCOLEDI’ 25. E da mercoledì 25 tornerà il caldo. ”Nuvoloso in mattinata sul nord della regione con possibilità di locali piogge, poco nuvoloso altrove. Poco nuvoloso o velato ovunque dal pomeriggio. Venti dai quadranti meridionali fino a localmente moderati in mattinata, deboli dal pomeriggio. Mare molto mossi i settori settentrionali, mossi gli altri, ma con moto ondoso in attenuazione. Temperature massime in aumento”.

Ultime notizie