sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaMistero nella villa dei russi....

Mistero nella villa dei russi. Il custode trovato morto da 15 giorni

E' stato trovato ieri dalla polizia il corpo del custode di una villa di proprietà di una famiglia di russi, morto da due settimane. L'uomo, 54 anni, di origine russa, aveva il passaporto australiano. Mistero sulle cause della morte.

-

Pubblicità

 

E’ stato trovato ieri dalla polizia il corpo del custode di una villa di proprietà di una famiglia di russi, morto da due settimane. Rifas Satridinov, 54 anni, era il guardiano della villa.

Pubblicità

L’ALLARME. A dare l’allarme è stata la sorella di  Satridinov, che non aveva sue notizie da un paio di settimane. Ieri il ritrovamento del cadavere, in avanzato stato di decomposizione, all’interno della tenuta, a Marina di Pietrasanta.

L’uomo, di origine russa ma con cittadinanza australiana, era un amico di famiglia dei proprietari presso i quali svolgeva il lavoro di custode della casa delle vacanze. Le cause della morte sono ancora ignote, l’uomo è stato trovato in fondo alle scale della villa e si ipotizza un malore o una caduta accidentale.

Pubblicità

Ultime notizie