giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Mondiali, strade riaperte. Bonaccorsi: ''Anche...

Mondiali, strade riaperte. Bonaccorsi: ”Anche oggi prova-traffico superata”

Dall'assessore Bonaccorsi l'invito ai fiorentini a non mettersi in macchina fino alla riapertura delle strade: Abbiate un po' di pazienza.

-

“Anche la giornata di oggi sta andando bene. Mi auguro che domani non ci sia la corsa a riprendere l’auto”.

TRAFFICO OK. A metà pomeriggio l’assessore alla mobilità di Palazzo Vecchio, Filippo Bonaccorsi, commenta così la quarta giornata di corse iridate. In effetti, nonostante qualche coda mattutina risoltasi in breve tempo sui Lungarni Ferrucci e Colombo, la città pare aver di nuovo superato la prova -traffico. Merito anche dei tanti fiorentini che hanno deciso di lasciare l’auto in garage, lasciando sgombre le strade ben prima della loro chiusura. Una rinuncia, quella all’auto,  che Bonaccorsi invita a replicare anche domani e nel fine settimana, quando si  disputeranno le finalissime con un’affluenza di pubblico, si stima, molto elevata.

LASCIATE L’AUTO A CASA. “Oggi – afferma Bonaccorsi – le strade sono state riaperte alle 16.30, in anticipo rispetto al programma, con l’eccezione di via Piagentina e via Campofiore dove i mezzi hanno ripreso a circolare tre quarti d’ora dopo per consentire il deflusso delle ammiraglie. Come ieri, il bilancio è positivo: non si sono registrati particolari problemi nonostante il numero maggiore di veicoli sulla strada rispetto ai primi tre giorni dei Mondiali”. L’assessore rinnova poi l’appello a non usare i mezzi privati: “Mi auguro che domani non ci sia la corsa a riprendere l’auto e prepariamoci ad affrontare le giornate di venerdì, sabato e domenica” conclude Bonaccorsi. “Chiedo ai fiorentini – ha spiegato ancora Bonaccorsi – di avere ancora una volta pazienza e di aspettare a mettersi al volante”. 

Sos traffico: Strade (quasi) deserte in città. Renzi: ”Grazie a Firenze e ai fiorentini”

SPECIALE MONDIALI. Itinerari alternativi e varchi pedonali: come muoversi in città per i MondialiRenzi nella ”control room” della Protezione civile: ”Non usate l’auto”

Informazioni utili: SCUOLEAUTOBUSTRENIMERCATI E NEGOZIINFOPOINTSERVIZI SOCIALIPRELIEVI ASLCAREGGIUNIVERSITA’

Il meteo: Molto sole e poche nuvole sul percorso

Tempo reale: Mondiali di ciclismo: un sito, app e social per la viabilità in tempo reale

Rifiuti: Cassonetti, la vuotatura di notte: ”Non parcheggiateci davanti”

Ultime notizie

Posso tornare a casa dopo le 22? Le regole del Dpcm per il rientro nell’abitazione

Quando è consentito il rientro alla propria abitazione durante il coprifuoco: dopo una cena da amici si può tornare a casa, anche se sono passate le 22 o si rischia una multa?

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana