venerdì, 5 Giugno 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Morte Sandri, nuova udienza

Morte Sandri, nuova udienza

Decisa la data per la nuova udienza preliminare (la prima era stata annullata) per l'omicidio di Gabriele Sandri, il tifoso della Lazio ucciso da un colpo di pistola all'autogrill di Badia del Pino (Arezzo) nel novembre 2007: sarà il prossimo 16 gennaio. L'agente che ha sparato accusato di omicidio volontario.

-

Dunque, è in programma il 16 gennaio 2009 l’udienza preliminare per l’omicidio di Gabriele Sandri, il tifoso ucciso l’11 novembre 2007 all’autogrill di Badia al Pino, dove si era fermato con altri tifosi mentre si recava a vedere una partita della Lazio.

Un’udienza preliminare si era già svolta lo scorso 25 settembre, ma era stata annullata perchè il giudice accolse un’eccezione della difesa, secondo cui a uno dei due legali dell’agente accusato di omicidio non era stato notificato l’avviso di chiusura delle indagini.

Imputato per la morte del giovane tifoso è l’agente Luigi Spaccarotella, che è accusato di omicidio volontario. La nuova udienza preliminare si terrà dunque il prossimo 16 gennaio.

Intanto, il Giornale della Toscana rivela oggi del nuovo trasferimento di ufficio per Luigi Spaccarotella: lo spostamento, disposto dal ministero, sarebbe da attribuire a “motivi di sicurezza”.

Ultime notizie

Mascherine gratis in edicola, dove trovarle: l’elenco delle edicole che aderiscono

Dal 5 al 15 giugno in Toscana si potranno ritirare gratis dieci mascherine a testa nelle edicole: l'elenco dei giornalai che aderiscono

La città dei lettori non si ferma: “Esserci è una responsabilità”

Parla il direttore Gabriele Ametrano: "Fare cultura è un ruolo sociale. Per questo, nonostante tutto, 'La città dei lettori' 2020 ci sarà"

Vacanze con l’app Sardegna sicura (e il modulo di registrazione)

No al passaporto sanitario, sì alla registrazione obbligatoria per chi viaggia in traghetto o in areo verso l'isola. Ecco come funziona