venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Muore in viaggio di nozze...

Muore in viaggio di nozze il procuratore di Campagnaro

Muore in viaggio di nozze a Tahiti il giovane procuratore di calcio Massimo Camarlinghi. Un aneurisma celebrale ha stroncato la vita dell'uomo dopo l'intervento chirurgico.

-

 

Muore in viaggio di nozze a Tahiti il giovane procuratore di calcio Massimo Camarlinghi. Un aneurisma celebrale ha stroncato la vita dell’uomo dopo l’intervento chirurgico.
 

CHI ERA. Massimo Camarlinghi aveva 34 anni, veniva da Piombino, era procuratore di  alcuni calciatori e curava, fra gli altri, gli interessi del difensore argentino del Napoli Hugo Campagnaro.
 

ANEURISMA. Si trovava in viaggio di nozze in Polinesia con la moglie Elena quando è stato colto dall’aneurisma che gli ha stroncato la vita.
 

L’INTERVENTO. Camarlinghi stava male da giorni ed era anche stato sottoposto ad un intervento chirurgico, ma le sue condizioni sono risultate gravi da subito.
 

LA MORTE. Stamani la notizia della morte che è avvenuta all’ospedale di Papeete, a Tahiti dopo sofferti giorni di agonia.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno