martedì, 11 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMuoversi in Toscana: il servizio...

Muoversi in Toscana: il servizio regionale si rinnova

Il servizio Muoversi in Toscana si potenzia con tre nuovi canali di dialogo e un numero verde dedicato agli utenti

-

Si rinnova il servizio regionale ‘Muoversi in Toscana’, con un potenziamento dei canali di dialogo e del numero verde (800570530) dedicato agli utenti.

Muoversi in Toscana: tre canali per dialogare con i cittadini

Con una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dall’assessore regionale alla mobilità Stefano Baccelli, il progetto ‘Sistema Integrato di Informazione sulla Mobilità Regionale’ – cioè l’insieme dei tre canali attraverso i quali l’assessorato regionale alle infrastrutture ed ai trasporti dialoga con i cittadini, comunica novità, emergenze, eventuali irregolarità nella programmazione dei servizi e raccoglie segnalazioni, criticità o proposte – è stato confermato per il 2021, rinnovato e rifinanziato con 95mila euro.

Ad oggi sono attivi i profili Facebook, Twitter e Telegram oltre alla app del progetto ‘Muoversi in Toscana‘, gestito da Fondazione sistema Toscana, ma anche il notiziario audio e video ‘Muoversi in Toscana info’ realizzato da Florence Multimedia-società inhouse della Città metropolitana di Firenze.

Numero verde regionale sulle agevolazioni Pegaso e Isee

Infine è attivo il numero verde regionale 800570530, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, nato per dare informazioni sulle agevolazioni tariffarie Pegaso e Isee e per raccogliere le segnalazioni dei cittadini su disservizi e criticità relative al servizio di tpl su bus e treni regionali. Come sottolineato da Baccelli “la comunicazione con gli utenti dei servizi pubblici di trasporto è essenziale sia in uscita che in entrata, cioè sia per trasmettere in tempo reale tutte le informazioni sul servizio, sia per ricevere dai cittadini le loro impressioni e segnalazioni”.

Entra in servizio il quinto treno Rock in Toscana

Ultime notizie