lunedì, 26 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Nencini e Albini si dimettono...

Nencini e Albini si dimettono dai Cda

Sono due le lettere di dimissioni ricevute oggi, 29 giugno, dal sindaco Matteo Renzi. L’ex assessore Nencini si è dimesso dal cda di Firenze Fiera; l’ex assessore Albini si è invece dimessa dai cda di Adf, Toscana Energia Green e Ato Toscana 3

-

L’ex assessore alle strategie di sviluppo Riccardo Nencini si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Firenze Fiera e lo ha comunicato, con lettera, al sindaco Matteo Renzi. L’ex assessore parteciperà oggi all’ultimo cda della società, formalizzando poi anche in quella sede le dimissioni da consigliere nominato dal Comune di Firenze.

L’ex assessore Tea Albini ha inoltre comunicato le proprie dimissioni dai consigli di amministrazione di Adf Aeroporto di Firenze, Toscana Energia Green e Ato Toscana 3. Lo ha comunicato per lettera al sindaco Matteo Renzi e ai presidenti dei tre enti Michele Legnaioli, Giovanni Del Vecchio e Marco Braccini.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale