HomeSezioniCronaca & PoliticaNon solo luci: per Natale...

Non solo luci: per Natale arrivano le bandiere storiche

Non solo luci per gli addobbi natalizi nel centro storico fiorentino: da oggi centinaia di bandiere degli antichi rioni storici fiorentini sventolano dai palazzi del centro e abbelliscono i palazzi di strade e piazze.

-

Centinaia di bandiere degli antichi rioni storici fiorentini abbelliscono da oggi i palazzi di strade e piazze, lungo il percorso che va da via Martelli a via Maggio e in un’area che comprende via Calzaiuoli, il primo tratto di via Cerretani, Duomo, via Roma, via del Corso, via della Condotta, via dei Neri, via Calimala, Por Santa Maria, via Porta Rossa, Ponte Vecchio, via Guicciardini, piazza Pitti.

Si tratta di una iniziativa inedita, realizzata dall’amministrazione comunale insieme a Confesercenti, alla quale hanno aderito anche i commerciali di via Maggio che a loro spese hanno acquistato altre bandiere, consentendo di allungare l’itinerario anche oltre la già prevista piazza Pitti; oltre agli orafi di Ponte Vecchio, che rinnovano una loro consuetudine.

“Si tratta di un progetto che quest’anno abbiamo realizzato a carattere sperimentale – spiega il vicesindaco e assessore alle Attività produttive Dario Nardella – ma che contiamo di sviluppare nei prossimi anni, magari non soltanto in occasione delle festività natalizie. L’utilizzo delle bandiere degli antichi rioni è un’operazione di grande interesse anche storico, che recupera un pezzo importante della storia della nostra città”.

A questo proposito è stato realizzato un pieghevole con la legenda e la storia degli stemmi, che sono in tutto 23: oltre alle 3 insegne della Repubblica Fiorentina, troviamo le 4 insegne dei rioni storici (Santa Croce, Santa Maria Novella, San Giovanni e Santo Spirito) con 4 gonfaloni per ciascun quartiere. Le circa 400 bandiere sventoleranno dai pennoni dei palazzi fino al 12 gennaio.

Ultime notizie