giovedì, 4 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Nuovi cassonetti a Campo di...

Nuovi cassonetti a Campo di Marte: via alla distribuzione delle chiavette

Inizia lunedì 17 febbraio la consegna a domicilio del materiale informativo e delle chiavette magnetiche che permetteranno di utilizzare i nuovi contenitori per la raccolta rifiuti che saranno posizionati a Campo di Marte.

-

Nuovi cassonetti a Campo di Marte: via alla distribuzione delle chiavette.

LA CONSEGNA. Dopo due assemblee pubbliche molto partecipate, inizia lunedì prossimo, 17 febbraio, la consegna a domicilio del materiale informativo e delle chiavette magnetiche che permetteranno di utilizzare al meglio i nuovi contenitori per la raccolta rifiuti che saranno successivamente posizionati a Campo di Marte. Sono dieci gli informatori incaricati da Quadrifoglio che, nel giro di un mese, consegneranno a tutti gli utenti delle strade interessate l’opuscolo informativo e che faranno firmare una ricevuta di ritiro della chiavetta magnetica, indispensabile per aprire le calotte poste sui contenitori della frazione non differenziata (ognuna ha un codice correlato all’utente che l’ha ritirata).

LE ISTRUZIONI. La distribuzione è gratuita e niente è dovuto agli informatori (dotati di pettorina e tesserino di riconoscimento: non vendono alcunché, né sacchi né altro – viene spiegato). Coloro che risulteranno assenti durante la fase di consegna troveranno nella cassetta delle lettere un messaggio di “non trovato”,  con le istruzioni per ricevere o ritirare personalmente il materiale in altra occasione. Gli utenti che riceveranno opuscoli e chiavette sono oltre 10.000 e sono residenti al Campo di Marte (da piazza delle Cure a viale De Amicis, compresi tra la ferrovia e i viali Volta e Righi).

LA SOSTITUZIONE. La fase di distribuzione a domicilio durerà circa un mese: al termine, quando tutti i residenti saranno dotati della chiavetta, inizierà l’attività di sostituzione dei contenitori, con la rimozione dei vecchi cassonetti e campane (attualmente  872 contenitori in 361 postazioni) e l’arrivo delle nuove batterie up loader (740 contenitori in 148 postazioni, recuperando oltre 200 posti auto).

Ultime notizie

Il Reporter marzo 2021

L'atterraggio di Perseverance su Marte ci regala un certo gusto della rivincita, un invito a spostare un po’ più avanti la frontiera della fiducia nel futuro

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Dove, come e quando fare il vaccino anti-Covid in Toscana

La prenotazione e il calendario, l'efficacia e gli effetti collaterali: tutto quello che c'è da sapere prima di fare il vaccino anti-Covid in Toscana. La nostra guida: dove, quando e come

Cosa cambia in Toscana con il nuovo Dpcm Draghi (marzo 2021)

Scuole, bar, centri commerciali e parrucchieri: cosa prevede il nuovo Dpcm di Draghi in vigore dal 6 marzo 2021 e cosa cambia in Toscana