Il bando specifica che sono ammessi tutti i generi musicali, dal jazz, al rock, al blues, il rap, l’hip hop, reggae, etnica e “tutte quelle originali espressioni artistiche non richiudibili in categorie”. I partecipanti, band o singoli musicisti, devono avere un’età compresa tra i 14 e i 35 anni, essere operativi in Toscana e non avere contratti con etichette discografiche.

Potranno presentare le loro proposte entro il 31 gennaio, inviando un cd audio con tre brani, tra cui una cover, tratti dal proprio repertorio. Una giuria selezionerà le cinque migliori giovani formazioni o singoli artisti da un punto di vista puramente qualitativo. I vincitori potranno registrare un cd con due brani musicali e pubblicarlo tramite un’etichetta discografica.

Durante questo percorso saranno affiancati dai tutors Riccardo Tesi, Stafano Bollani, Arlo Bigazzi, Francesco Magnelli e Gianni Maroccolo. A giugno ci sarà la serata di premiazione dei vincitori che verranno inseriti nel circuito dei Festival regionali di “Toscana Musiche” con la pubblicazione all’interno di un digipack.