Il nuovo Pad, ristrutturato per una spesa complessiva di 18.000 euro, permette agli utenti di richiedere certificati anagrafici, quelli di stato civile, atti notorietà, assolvimento di obblighi di leva, stato di disoccupazione e altro, cosa che è anche possibile fare on-line attraverso l’abilitazione presso un qualsiasi Ufficio Relazione con il Pubblico, accedendo al sito www.comune.fi.it.

 

“Tutti i cittadini sono invitati a partecipare all’inaugurazione del nuovo PAD per conoscere i servizi che saranno messi a disposizione – ha commentato il presidente del Quartiere 1 Stefano Marmugi -, costruito in questa sede proprio per venire incontro alle loro esigenze. Infatti, nel nuovo edificio, si trovano anche la Casa dello studente, l’ASL ed alcuni servizi sociali SIAST“.

“L’apertura del nuovo PAD – prosegue il presidente Marmugi – è un ulteriore momento nel processo di riorganizzazione e potenziamento dei servizi del Quartiere 1 che vedrà a breve l’apertura del Polo di via delle Carra con servizi di base, una ludoteca, una più moderna biblioteca ed il nuovo Sportello Famiglia per l’accoglienza delle persone che prendono la residenza nel Comune di Firenze”.