domenica, 29 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica On line la memoria di...

On line la memoria di Firenze

rubrica on line "Firenze ricorda" sulla rete civica del comune di Firenze.

-

Si chiamerà ‘Firenze ricorda’ la rubrica pensata dall’assessore alla cultura Eugenio Giani per richiamare alla memoria la storia dalla città. Un pensiero quotidiano che verrà inserito a partire dai prossimi giorni in un luogo ad hoc della rete civica. Lo spunto sarà la data del giorno che l’assessore Giani ricollegherà ad un fatto storico accaduto in città lo stesso giorno di anni o secoli fa.

Intanto il 26 settembre del 1869 fu il giorno in cui Giovanni Battista Donati presentò agli astronomi riuniti a Firenze per la misura dell’arco meridiano, i primi lavori di costruzione dell’Osservatorio di Arcetri (che fu inaugurato tre anni dopo), allora conosciuta come ‘località della Cappella’ che comprendeva la sommità della collina e la località tuttora chiamata ‘il Boschetto’, dove oggi sorge la Torre Solare.

“Riflettere su quello che è accaduto a Firenze in ciascun giorno dell’anno – ha spiegato l’assessore alla cultura Eugenio Giani- costituisce stimolo alla curiosità dei suoi abitanti e degli appassionati della città per cogliere l’enorme giacimento culturale rappresentato dalla nostra storia. Non si tratterà solo di momenti solenni ma lo sforzo che mi propongo è quello di sollecitare attenzione a ciò che ha interessato la città sul piano culturale come sui quello economico, sul piano sociale come su quello sportivo per ciò che riguarda eventi, fatti, personaggi”.

Ultime notizie

Dove vedere Milan Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Milan Fiorentina si terrà domenica 29 novembre alle 15.00, allo Stadio Meazza: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?