venerdì, 19 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaOperaio morto in Borgo Ognissanti,...

Operaio morto in Borgo Ognissanti, inchiesta per omicidio colposo

Un'inchiesta per omicidio colposo a carico di soggetti da identificare è stata aperta sulla morte del 34enne morto Firenze dopo essere caduto dal lucernario in un immobile della Asl, in pieno centro. L'operaio non avrebbe avuto l'imbracatura.

-

Pubblicità

Si indaga dunque per omicidio colposo per la morte dell’operaio di 34 anni avvenuta lunedì in Borgo Ognissanti.

L’INCHIESTA. Sulla vicenda dell’uomo (precipitato da un lucernario in un immobile della Asl) è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo a carico di soggetti da identificare.

Pubblicità

IMBRACATURA. L’operaio non avrebbe avuto l’imbracatura: è questo quanto emerso dalle prime informazioni sul tragico episodio. L’incidente sarebbe avvenuto in una zona non interessata dal cantiere, che era stato aperto per una bonifica dell’edificio dall’amianto.

Pubblicità

Ultime notizie