Gli agenti della polizia di Varese hanno arrestato un gruppo di trafficanti e spacciatori, molti dei quali provenienti dal nordafrica, ma anche albanesi e italiani.

Gli arrestati avrebbero importato ingenti quantitativi di droga, in particolare cocaina, hashish e marijuana, trasportandoli dall’Olanda e dal Belgio.

L’operazione, oltre alla Lombardia, ha riguardato anche la Toscana e il Veneto.