sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaParte il "Disco-taxi" notturno

Parte il “Disco-taxi” notturno

-

La giunta, dunque, ieri pomeriggio ha approvato l’istituzione del servizio “Disco-taxi”. Sono state individuate nel centro storico le zone dei posteggi di partenza per i taxi: piazza Santa Croce, piazza della Repubblica, stazione Santa Maria Novella. Per poter usufruire del servizio e della tariffa fissa è necessario che venga richiesto da almeno tre persone in partenza dallo stesso punto e dirette verso destinazioni comuni.

In questo caso, la tariffa sarà di 6 euro a persona e con 1 euro in più sarà possibile il trasporto in un luogo diverso ma sempre della stessa direttrice. Il servizio funzionerà dalle discoteche e dai locali notturni del centro e delle zone periferiche (Tenax, Viper e Otel). Inoltre, in accordo con le cooperative dei taxi SO.CO.TA e CO.TA.FI. che “hanno tenuto conto dello stato di crisi che colpisce i cittadini e l’economia fiorentina (…) la disponibilità della categoria a sospendere per sei mesi l’adeguamento della tariffa pur dovuto ai sensi del vigente regolamento” è stato deciso di rinviare di sei mesi l’adeguamento tariffario per l’anno 2009 confermando le attuali tariffe in vigore.

I taxi a disposizione ogni sera per il nuovo servizio saranno circa 120. Queste le aree individuate che coprono tutto il territorio fiorentino e nelle quali il servizio “Disco-taxi” sarà offerto alle tariffe indicate. Dal centro verso: San Jacopino, Novoli; Isolotto, Canova; Soffiano, Torregalli; Dalmazia; Porta Romana; piazza della Libertà, Le Cure, lo stadio; piazza Beccaria, Saschall; lungarno Ferrucci, piazza Francia. Dall’Otel Varietè, dal Viper e dal Tenax verso: San Frediano, porta Romana, Soffiano, Isolotto; via di Novoli, San Jacopino, piazza Beccaria, il centro; Rifredi, piazza Giorgini, via Bolognese, piazza della Libertà, lo stadio.

Ultime notizie