giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPastori tedeschi aggrediscono una bimba....

Pastori tedeschi aggrediscono una bimba. E i vigili

E' successo a Camaiore, dove la piccola di due anni, insieme alla nonna e al loro cagnolino, è stata aggredita da due pastori tedeschi incustoditi. La scena è stata notata da due agenti della polizia municipale che sono intervenuti: i cani hanno tentato di aggredire anche loro, e per allontanarli un vigile ha sparato un colpo di pistola in aria.

-

Pastori tedeschi aggrediscono una bambina: paura (ma fortunatamente conseguenze non gravi) a Camaiore.

L’AGGRESSIONE. Secondo quanto ricostruito, due pastori tedeschi incustoditi hanno aggredito una bambina di due anni, la sua nonna e il cagnolino che si trovava con loro. La bambina non ha riportato conseguenze gravi, ma soltanto lievi ferite.

L’INTERVENTO. L’aggressione è stata notata da una pattuglia della polizia municipale che si trovava in zona: gli agenti sono subito intervenuti, e hanno cercato di allontanare i cani, che per tutta risposta, però, hanno tentato di aggredire anche loro.

LO SPARO. A questo punto, uno dei due vigili ha sparato un colpo di pistola in aria.

Ultime notizie