lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Per protesta? Io faccio lezione

Per protesta? Io faccio lezione

Ben 24 ore di lezione non stop per dire "no" alla legge 133 e dimostrare, allo stesso tempo, l'intensità del lavoro svolto nelle università e nei luoghi di ricerca. E' l'iniziativa lanciata dal Collettivo di Scienze, che si terrà in viale Morgagni dalle 8,30 di lunedì 27 alla stessa ora di martedì 28 ottobre.

-

Serviranno sicuramente molti caffè a studenti e professori, ma per quello non c’è problema: saranno serviti gratuitamente tutta la notte. L’iniziativa, intitolata “24 ore non stop di lezione”, è stata organizzata dal Collettivo di Scienze, e si terrà dalle 8,30 di lunedì 27 alle 8,30 di martedì 28 ottobre al dipartimento di Matematica “Ulisse Dini”, in viale Morgagni 67/a.

Dunque, 24 lezioni scientifiche (in altrettante ore) aperte a tutti, contro l’applicazione della legge 133/08: l’iniziativa, infatti, è stata organizzata all’interno della mobilitazione contro la legge, con l’obiettivo di dimostrare, spiegano gli organizzatri, “l’intensità del lavoro all’interno dell’Università e dei luoghi di ricerca”.

Questo il programma della lunga gioranata di lezioni: 

8.30 Prof. Ricci – “Testa, croce o successioni”
9.30 Prof. Primicerio – “Innovazione tecnologica: la risorsa matematica”
10.30 Prof. Pepino – “La chimica nel piatto”
11.30 Prof. Giachetti – “I fatti e le idee fondamentali che hanno dato origine alla meccanica quantistica”
12.30 Prof. Righini – “Il Sole, la reazione Terra Sole e il clima terrestre”
13.30 Prof. Paolini – “Come imparare a risolvere il cubo di Rubik”
14.30 Prof.ssa Trosti – “La simmetria”
15.30 Prof. Livi – “Aspetti elementari della complessità”
16.30 Prof. Landi – “Reti neurali artificiali”
17.30 Prof. Casalbuoni – “Radici quadrate e antimateria”
18.30 Prof. Ottaviani – “Enriques e Severi: la matematica italiana durante il Fascismo”
19.30 Prof. Baracca – “Energia nucleare”
20.30 Prof. Maggesi – “La meccanizzazione della matematica”
21.30 Prof. Casolo – “La matematica in letteratura”
22.30 Prof. Borsi – “Modellli matematici per fluidi in mezzi porosi: dalla suola delle scarpe alle falde inquinate”
23.30 Prof. Gentili – “Che cos’è la Congettura di Poincarè”
00.30 Prof.ssa Rubei – “Geometria tropicale”
01.30 Prof. Vannini – “Chi ha paura di Darwin ovvero a cosa servono le zanzare”
02.30 Prof. Cupini – “Temperamento: un enigma musicale da Pitagora a Bach”
03.30 Prof. Puglisi – “In cerca dei numeri primi”
04.30 Prof. Cannici – “Il contributo della zooologia nelle investigazioni scientifiche”
05.30 Prof. Romito – “Mentire con la statistica”
06.30 Prof. Bagnoli – “La fisica sotto il naso”
07.30 Prof. Casetti – “L’ultimo lavoro di Fermi e i fondamenti della meccanica statistica”

E per stare ben svegli e non rischiare di addormentarsi sui banchi, tutta la notte caffè gratuito e, per chi resiste fino alla mattina, anche la colazione offerta.

Ultime notizie

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus: 15 nuovi casi, 79 i guariti. Il bollettino del 24 maggio

Quindici nuovi casi, due decessi: le ultime notizie di oggi, 24 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Bonus bici, ecco come richiederlo (anche con l’app)

Procedura tutta online, anche a rimborso. Il bonus bici per l'acquisto di biciclette, monopattini e altri mezzi green: come richiederlo

Coronavirus, 12 nuovi casi in Toscana. Solo due i decessi

Dodici nuovi casi e due soli decessi: le notizie di oggi, 23 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana