Ad essere completata sarà la pavimentazione, realizzata con masselli autobloccanti e ad estenderla per altri 60 metri quadrati. Gli spazi attualmente vuoti e non occupati dalla pavimentazione diventeranno piccole aree verdi. Verranno predisposte anche nuove tubazioni per l’irrigazione e sarà ristrutturato il sistema di illuminazione.

Gli interventi progettati contribuiranno a rendere più sicura la piazza a seguito dell’introduzione della nuova viabilità nella zona di viale Giannotti e piazza del Bandino. I lavori saranno completati entro il mese di aprile.