lunedì, 18 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Piazza Dalmazia ricorda la strage...

Piazza Dalmazia ricorda la strage dei senegalesi, un anno dopo / FOTO

Tante persone nel pomeriggio del 13 dicembre nella piazza teatro, un anno fa, del terribile attentato

-

Tante persone si sono ritrovate questo pomeriggio nella piazza teatro, un anno fa, del terribile attentato che costò la vita ai due senegalesi Samb Modou e Diop Mor. Tante persone riunite per dire ancora no, un anno dopo, a violenza e razzismo.

PAPE DIAW. Circa trecento le persone presenti in piazza. Tra loro Pape Diaw, presidente dell’associazione dei senegalesi di Firenze: “Se dopo il nazi-facismo e le persecuzioni razziste della seconda guerra mondiale siamo ancora qui nel 2012 a commemorare due persone uccise perché nere, significa che di quella memoria abbiamo conservato poco – ha detto – Noi siamo qui oggi per ricordare in silenzio, e nel silenzio riflettere, per consegnare ai nostri figli una società più serena”. “Come società civile abbiamo fatto il nostro, ma il resto spetta alla politica. Perché una ferita se non viene curata incancrenisce”, ha aggiunto.

CARTELLI E STRISCIONI. In piazza tanti senegalesi, ma anche italiani. E tanti striscioni e cartelli per ricordare Samb e Diop, per ribadire che quanto successo non deve accedere mai più.

IZZEDIN ELZIR. “Come comunità islamica fiorentina abbiamo preferito restare in seconda fila, sebbene i due ragazzi uccisi appertenessero alla nostra comunità, per fare capire che non è una questione di religione. Dobbiamo lavorare tutti insieme per creare una cultura della condivisione”, ha detto l’imam di Firenze Izzedin Elzir.

SILVANO SARTI. “Un mondo fatto di uomini di una sola ‘razza’ sarebbe una cosa terribile, perchè sono la diversità e le esperienze diverse ciò che ci arricchisce”, ha detto Silvano Sarti, presidente provincia dell’Anpi, che si è poi rivolto al presidente della Repubblica: “Caro Napolitano, te lo chiede un partigiano: dai al più presto la cittadinanza ai ragazzi feriti nella strage”. Cittadinanza che potrebbe arrivare presto.

LE IMMAGINI:

{phocagallery view=category|categoryid=526|limitstart=0|limitcount=0}

 

Le iniziative: La strage dei senegalesi un anno dopo: ricordi, presidio e concerto / FOTO

Ultime notizie

Bonus collaboratori sportivi, gennaio 2021: quando arriva l’indennità

Il ministro dello Sport Spadafora annuncia l'arrivo di una nuova tranche dell'indennità per i collaboratori sportivi: quando arriva il bonus di gennaio-febbraio, pagato dalla Società Sport e Salute

Quanto costa prendere casa in affitto nei quartieri storici di Firenze?

Un servizio online per trovare un appartamento in affitto in base budget, zona, periodo e formula abitativa: ecco quanto costa affittare una casa nel centro di Firenze

Fino a quando dura il Dpcm. E per quanto è valida la zona arancione

Il calendario delle misure anti-Covid: fino a quando è in vigore il nuovo Dpcm, quanto dura lo stop agli spostamenti tra regioni e quando "scade" la divisione in zona gialla, arancione e rossa

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: meno di 9 mila nuovi casi

I dati del 18 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?