martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Piogge e vento forte, è...

Piogge e vento forte, è allerta in Toscana

La Regione Toscana ha emesso un avviso meteo valido fino alla mezzanotte del 9 novembre per precipitazioni nelle aree della Piana fiorentina, dell'Empolese e del Mugello e vento forte sui crinali. Nel corso delle prossime ore le piogge dovrebbero però attenuarsi. Intanto in provincia di Massa continuano le evacuazioni.

-

Ancora emergenza maltempo. La Regione Toscana ha emesso un avviso meteo valido fino alla mezzanotte del 9 novembre per precipitazioni nelle aree della Piana fiorentina, dell’Empolese e del Mugello e vento forte sui crinali.

ALLAGAMENTI E VENTO. Nei comuni di Calenzano e Castelfiorentino si sono registrati anche alcuni modesti allagamenti a carico del reticolo idraulico minore. Nel corso delle prossime ore le precipitazioni dovrebbero comunque attenuarsi, a partire dalle zone di nord-ovest. Previsto vento forte sui crinali appenninici e sui versanti orientali dell’Appennino. La Sala Operativa di Protezione Civile segue costantemente la situazione.

EVACUAZIONI. E intanto continuano le evacuazioni nella provincia di Massa Carrara. Ieri, in via precauzionale, sono state evacuate altre 17 persone: 13 a Mirteto e 4 a Lavacchio. Attualmente, dunque, gli sfollati sono 137.

Ultime notizie

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Covid Toscana: casi tornano sotto quota mille ma sale la percentuale di positivi al test

I dati del bollettino Covid della Toscana del 1 marzo: casi di coronavirus tornano sotto quota mille, alta percentuale dei positivi al test

Dove vedere Fiorentina Roma in tv: Sky o Dazn?

Mercoledì 3 marzo alle 20.45 la Fiorentina incontra la Roma. Un incontro da non perdere: ma dove vederlo in tv, su Sky o Dazn?

Una Fiorentina lenta si fa trafiggere dall’Udinese a pochi minuti dalla fine

Un passo indietro per i viola che tornano a tremare in zona salvezza