sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Pisa, imbrattata la sinagoga

Pisa, imbrattata la sinagoga

Uova contenenti vernice rossa: è quanto è stato lanciato, la notte scorsa, contro la sinagoga di Pisa. Secondo gli investigatori, il gesto sarebbe da collegare al conflitto in corso nella Striscia di Gaza. Il presidente della comunità ebraica pisana: "Un atto di grandissima gravità".

-

Un lancio di uova contententi vernice rossa: è stata imbrattata così, la scorsa notte, la sinagoga di Pisa. E il gesto – che gli investigatori, fin da una prima ipotesi, hanno ritenuto di collegare al conflitto in corso nella Striscia di Gaza – ha subito scatenato indignate reazioni.

“E’ un atto di grandissima gravità, che si commenta da solo – ha detto il presidente della comunità ebraica di Pisa, Guido Cava – qui a Pisa non era mai successo un fatto del genere, e lo dice uno che è nato nel ’30 e ha subito le leggi razziali“.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno