martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Prato, il tessile perde il...

Prato, il tessile perde il 7%

Brutte notizie per il tessile di casa nostra: i lanifici e le filature del distretto tessile pratese hanno infatti subito una perdita totale media di fatturato del 7% nel 2008. Il dato è emerso da una ricerca di Newton Sinergie Professionali su 35 aziende.

-

Cala il fatturato del settore tessile. I lanifici e le filature del distretto tessile pratese hanno subito una perdita totale media di fatturato del 7% nel 2008, passando da 478 milioni a 444.

Il dato emerge da una ricerca di Newton Sinergie Professionali su 35 aziende, produttrici di filati pettinati e cardati, divulgata in occasione di Pitti Filati in corso a Firenze. La situazione, spiega la ricerca, non è delle migliori, ma quello che sembra preoccupare di più, riguardo alle filature, è il mercato europeo.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio