venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Prato, scoperte quattro farmacie cinesi...

Prato, scoperte quattro farmacie cinesi illegali

Quattro farmacie illegali scoperte, 12mila confezioni di medicinali sequestrati e sette persone denunciate: è questo il risultato di un'operazione condotta a Prato dalla guardia di finanza.

-

Farmacie illegali scoperte e sequestrate a Prato.

L’OPERAZIONE. E’ stata la Guardia di finanza di Prato a scoprire quattro attività illegali cinesi. Gli uomini delle fiamme gialle hanno sequestrato 12mila confezioni di medicinali messi abusivamente in commercio, per centinaia di migliaia di prodotti.

LA SCOPERTA. In seguito all’operazione sono state 7 le persone denunciate, tutte cinesi. Le fiamme gialle hanno scoperto che nella chinatown pratese, dietro le insegne di “erboristeria” di alcuni negozi, si nascondevano vere e proprie farmacie illegali.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi