Prende una sedia a rotelle all’ospedale, poi la scaraventa addosso a una guardia giurata. E’ accaduto nella serata di ieri, quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, dopo una richiesta  al 112, sono intervenuti al Pronto Soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova, dove era stata segnalata la presenza di un cittadino straniero che disturbava i sanitari.

la sedia a rotelle

A un certo punto, l’uomo – raccontano i carabinieri – si è impossessato di una sedia a rotelle presente all’interno della sala d’attesa, di proprietà dell’ospedale, cercando di allontanarsi dalla struttura, fino al piazzale esterno.

la guardia giurata

Le sue mosse non sono però sfuggite alla guardia giurata in servizio, che lo ha raggiunto chiedendogli di lasciare la sedia a rotelle. L’uomo, per tutta risposta, l’ha sollevata e scaraventata addosso alla guardia giurata, cercando di sferrargli calci e pugni.

Così l’uomo, un marocchino di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato e arrestato dai militari intervenuti con l’accusa di rapina impropria, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La guardia giurata, di 44 anni, ha riportato 7 giorni di prognosi.