lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaProvincia e McDonald's insieme per...

Provincia e McDonald’s insieme per l’inserimento lavorativo

-

La Provincia di Firenze ha avuto un ruolo attivo e fondamentale nella selezione del personale in affiancamento a Mc Donald’s: la società statunitense ha offerto quaranta assunzioni con la qualifica di operatori polifunzionali  (addetto ai servizi di sala e cucina) e l’ente provinciale, grazie ai propri Centri per l’Impiego, ha selezionato il personale richiesto.

L’offerta di lavoro è stata pubblicata, dal 3 al 23 luglio dalla Provincia, al Centro per l’Impiego di Borgo San Lorenzo con l’utilizzo del sistema Prenet, la bacheca on line per chi cerca e offre lavoro. All’annuncio hanno risposto 94 lavoratori e i curriculum ricevuti sono stati verificati e selezionati da personale qualificato dei Centri per l’Impiego che hanno provveduto ad inviare all’azienda solo quelli attinenti alla specifica offerta, ossia 72.

I colloqui sono stati realizzati all’Urban Centre di Barberino di Mugello e, anche in questo caso, c’è stata una stretta collaborazione  tra Provincia e Mc Donald’s: ad ogni giornata di colloqui, infatti, era presente una operatrice dei Centri per l’Impiego insieme a tre referenti dell’azienda.

“In un momento difficile come quello attuale – ha affermato l’Assessore provinciale a Lavoro, Formazione e Centri per l’Impiego, Elisa Simoni – la Provincia di Firenze, collaborando con un’azienda privata, è riuscita a far svolgere ai Centri per l’Impiego il loro principale compito, ovvero l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, inserendo anche alcuni lavoratori espulsi dal mercato del lavoro a causa di crisi aziendali che hanno interessato il Mugello. Siamo soddisfatti del traguardo raggiunto, e i prossimi mesi saranno da noi dedicati ad un rilancio dei Centri per l’Impiego della Provincia perché siano davvero strumento a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori in difficoltà”.

“È stata una collaborazione preziosa – ha detto la dottoressa Chiara Vivaldi responsabile marketing di Mc Donald’s per la provincia di Firenze e Prato – quella avviata con i Centri per l’Impiego, infatti, anche per le esperienze future – con l’apertura di nuovi ristoranti nel territorio fiorentino – ci avvarremo dell’importante contributo della Provincia di Firenze”.

Ulteriori dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati dalla dottoressa Carmen Toscano della Direzione Lavoro e coordinatrice dei Centri per l’Impiego della Provincia di Firenze e dalla Vice-Sindaco del Comune di Barberino del Mugello, Antonella Martinucci.

Ultime notizie