giovedì, 29 Luglio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPulizia strade a Firenze: multa...

Pulizia strade a Firenze: multa sospesa anche a gennaio 2021

A Firenze anche nel 2021 prosegue la sospensione dell'obbligo: non è necessario spostare l'auto in occasione della pulizia strade di Alia

-

Non c’è zona gialla, arancione o rossa che tenga. Anche nel mese di gennaio 2021 la pulizia delle strade a Firenze non è sospesa, ma – chiarisce Alia – non c’è l’obbligo di spostare l’auto. Dunque no alle multe e no alla rimozione del veicolo per chi si scorda di togliere la macchina dal parcheggio sotto casa quando passa la spazzatrice.

Come successo a primavera nei mesi di lockdown, il Comune di Firenze ha deciso di “graziare” gli automobilisti su questo fronte, per dare una mano anche a chi non può lasciare la propria abitazione perché in quarantena o in isolamento per Covid-19. Inoltre l’ultimo Dpcm invita a ridurre al minimo gli spostamenti, mentre molti fiorentini hanno diminuito gli spostamenti quotidiani, anche per effetto dello smart working e delle chiusure di varie attività.

Alia, pulizia strade a Firenze: sospensione dell’obbligo anche a gennaio 2021

La pulizia delle strade a Firenze, dallo spazzamento manuale al lavaggio, viene effettuata regolarmente sia di giorno che di notte, spiega Alia, nel mese di gennaio 2021, ma resta in vigore la sospensione dell’obbligo di spostare l’auto. Chi è iscritto al servizio di allert di Alia continua a ricevere via mail il promemoria della pulizia strade: muovere la propria macchina per facilitare le operazioni di lavaggio meccanizzato rappresenta sempre un comportamento civile, ma in questo momento non si rischia la multa se si sgarra.

Senza spostare l’auto: fino a quando

Questa decisione è stata presa nello scorso mese di novembre dal sindaco Dario Nardella e resta in vigore fino a nuova comunicazione. Sul sito del Comune di Firenze si possono consultare tutte le informazioni utili per l’emergenza Covid, anche riguardo alla pulizia delle strade.

Ultime notizie