Continua l’impegno della giunta comunale per rendere più sicure le scuole fiorentine. “Sono impegni di spesa consistenti finalizzati a migliorare e rendere più sicuri i servizi per i cittadini – ha commentato l’assessore ai rapporti con i quartieri Cristina Bevilacqua -. Quest’anno i quartieri destineranno ad interventi di manutenzione e riqualificazione degli edifici che hanno in gestione oltre 6 milioni e 600.000 euro”.

“Negli ultimi anni il quartiere ha realizzato numerosi progetti per la messa a norma degli edifici scolastici adeguandoli alle esigenze di chi li utilizza – ha sottolineato il presidente del Quartiere 2 Gianluca Paolucci -. Prevediamo di completare gli adeguamenti per tutti gli edifici del nostro territorio entro il prossimo anno”.

E’ prevista la manutenzione straordinaria della scuola elementare e materna”Benedetto da Rovezzano” con il rifacimento del manto di copertura dell’intero edificio ; inoltre sono stati approvati altri quattro progetti approvati che riguardano contratti per fronteggiare situazioni di emergenza e per la messa in sicurezza di soffitti e controsoffitti; la sostituzione di infissi, servizi igienici, pavimenti e impianti elettrici delle scuole dei circoli didattici 11, 13, 14 e 15.

Manutenzione straordinaria degli spogliatoi con la creazione di due nuovi locali, uno per ogni sesso, la realizzazione di un nuovo impianto elettrico, di nuove docce e servizi igienici per la palestra della scuola “Andrea Del Sarto” e l’abbattimento delle barriere architettoniche presenti nell’edificio scolastico, mentre alla scuola “Giotto” saranno riqualificati i locali del refettorio e quelli annessi oltre al magazzino.