Scuole, pediatri e famiglie sono stati coinvolti nelle iniziative di sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente: il fontanello installato nel 2006 nel parco di Villa Vogel, utilizzato da centinaia di persone ogni giorno, la plastica compostabile, i pannolini lavabili e l’utilizzo e la riparazione di biciclette.

Un progetto è stato quello dell’associazione ISDE (medici per l’ambiente sezione di Firenze) e della FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) che hanno elaborato schede informative sull’inquinamento atmosferico, su inquinamento indoor, acqua ed energia, inquinamento acustico e rifiuti.

Un’altra utile iniziativa è quella di “RiCiclo”, il laboratorio di riparazione e recupero di bicilette usate, da anni attivo in alcuni Istituti Comprensivi del Q4.
Verranno infine presentati anche alcuni progetti nuovi: “PLA-no PLAstica” per diffondere informazioni sulle bioplastiche compostabili e “Pannolini? Sorrisi e ciripà…” per la diffusione dei pannolini lavabili, al posto di quelli usa e getta.

Al termine della giornata suoneranno “I Sonati della Pirandello”, la banda musciale scolastica che quest’anno ha anche costruito alcune strumenti a percussione con materiali di riciclo.

Fino a sabato alla Limonaia di Villa Vogel dalle 9 alle 13 è aperta la mostra Riciclarte, con oggetti artistici realizzati con materiali di riciclo; mentre al Chiostro di Villa Vogel ci sarà la mostra “Riduzione e Riclaggio dei Rifiuti”. Per maggiori informazioni telefonare al numero 055.2767150.