L’iniziativa è stata presentata in Palazzo Vecchio dall’assessore allo sport Eugenio Giani, dal presidente del Quartiere 4 Giuseppe D’Eugenio, dal presidente della commissione sport del Quartiere 4 Romano Prunecchi e dai presidenti delle società che hanno curato l’organizzazione. “Iniziative come queste – ha spiegato l’assessore Giani – sono importanti perché rappresentano un momento di sintesi dell’attività del movimento sportivo che opera nel territorio del Quartiere 4. Posso dire che ogni anno il programma è sempre più qualificato e abbraccia un crescente numero di discipline sportive. Merito della commissione sport del Quartiere e delle società che con grande lungimiranza programmano l’evento”.

“Questi due giorni – ha detto D’Eugenio – rappresentano un momento di festa, ma soprattutto il completamento e la vetrina di un’attività che le nostre società svolgono stabilmente sul territorio 365 giorni all’anno. Un lavoro capillare di avviamento alla pratica sportiva, di inclusione sociale, di prevenzione. Un grazie quindi alle società che ci hanno supportato nell’organizzazione e fin d’ora a coloro che, mi auguro numerosi, parteciperanno alla festa”. In dettaglio, sabato 7 giugno (dalle 15 alle 19) prove gratuite di golf a cura della società “Golf Club Parco di Firenze”, di pugilato a cura della società “Boxing Club Firenze”, di bici a cura della società “Itala Ciclismo”, di capoeira a cura della società “Palmares Firenze”, di tiro con l’arco a cura della società “Arcieri Ugo di Toscana”, di flag football a cura della Società “Guelfi Firenze”, di atletica leggera a cura della società “Pro Sport Atletica Firenze” e “G.S. Le Torri Podismo”. Nel palazzotto sono il programma prevede un mini torneo di pallavolo a cura delle società “Firenze 5 Palestre” e S. Michele Cattolica Virtus, un’esibizione di ginnastica per anziani a cura della Società “EUGIM”, di ballo a cura della società “NEW STEP” scuola WellChair Dance, di ginnastica per adulti ed anziani a cura della società “ESSERE”, di pattinaggio artistico su rotelle a cura del Circolo “Il Boschetto”; dalle 17 saggio di fine anno della Società “C.D.M Ginnastica Artistica Ponte a Greve” e alle 21 festa di fine corsi di ginnastica ritmica a cura della società “Ginnastica IRIS”.

Domenica 8 giugno (dalle 9) ancora prove di golf a cura della società “Golf Club Parco di Firenze”, di pugilato a cura della società “Boxing Club Firenze”, di bici a cura della società “Itala Ciclismo”, di capoeira a cura della società “Palmares Firenze”, di tiro con l’arco a cura della società “Arcieri Ugo di Toscana”, di flag footbal a cura della Società “Guelfi Firenze”, di atletica leggera a cura della società “Pro Sport Atletica Firenze” e “G.S. Le Torri Podismo”. Al termine e esibizione degli “Sbandieratori della Signoria”. Dalle 15 prova le arti marziali con “Shuangbaotai” Circolo ARCI, Wushu Firenze, Ginnastica per anziani cura di “Eugim”, calcio balilla a cura del “Cral Circolo il Boschetto”. Animazione per ragazzi e bambini e giochi del passato per tutti.

E ancora: esibizione di pattinaggio a cura del “Circolo Il Boschetto”, di ginnastica artistica femminile a cura “A.I.C.S.”, ginnastica artistica femminile “Trampolino” a cura “Il Poggetto”, tennis da tavolo a cura delle associazioni “CIATT” e Associazione Disabili, di pallacanestro a cura della società “Baloncesto”, “Wu Shu Firenze”, “Shuangbaotai”, ginnastica per adulti ed anziani a cura della Società “ESSERE”, ballo a cura della Società “NEW STEP”, ginnastica adulti e anziani a cura della Società “EUGIM”, “Capoeira Palmares”, ginnastica artistica femminile a cura “A.I.C.S.”, ginnastica artistica a cura “Il Poggetto”, ginnastica artistica maschile e femminile a cura di “C.D.M Ginnastica Artistica Ponte a Greve”, ginnastica ritmica a cura “Ginnastica IRIS”, pattinaggio a cura del “Circolo Il Boschetto”. Gran finale con l’esibizione degli “Sbandieratori della Signoria”.

“Anche quest’anno – ha sottolineato Prunecchi – abbiamo allestito, grazie alle società che ci hanno supportato nell’organizzazione Le Torri, Pro Sport, Iris, Centro Don Dilani Ponte a Greve e Itala Ciclismo, un programma ricco e variegato. Il testimonial della festa sarà la campionessa italiana di kick boxing Serena Scarfi che fa parte della nazionale azzurra per i prossimi campionati europei in Portogallo, tesserata per il Gruppo Sportivo Ruini e che si allena nella palestra dei Vigili del Fuoco situata nel territorio del Quartiere 4″.