venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuadra, indagine interna della commissione...

Quadra, indagine interna della commissione urbanistica

La commissione urbanistica di Palazzo Vecchio avvia un’indagine interna e passa al vaglio tutti gli atti coinvolti nell’inchiesta sui cantieri. E’ la decisione condivisa sia da maggioranza e opposizione emersa durante la seduta di oggi.

-

- Pubblicità -

Un’indagine interna, secondo l’articolo 28 del regolamento del Consiglio comunale, per verificare tutti gli atti urbanistici coinvolti nell’inchiesta sui cantieri a Firenze e anche quelle varianti già approvate ancora in itinere, in modo che anche su di essa ci sia chiarezza fin da subito.

E’ la decisione condivisa da maggioranza e opposizione emersa durante la seduta della commissione urbanistica di oggi, che ha deciso di “demandare alla presidente Titta Meucci (PD) e al vice presidente Giovanni Galli (PdL) l’elaborazione di un documento sulle modalità con cui sarà eseguita l’indagine interna. Questo documento verrà portato nella prossima seduta di commissione e messo in votazione.

- Pubblicità -

“L’obiettivo – ha detto la presidente Meucci – è garantire la massima trasparenza e rendere effettivo il ruolo di controllo sugli atti che attiene al Consiglio comunale. Dobbiamo esaminare tutte le criticità che risiedono non solo nelle responsabilità individuali sulle quali lavora la magistratura, ma anche in una normativa eventualmente da rivedere”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -