martedì, 2 Giugno 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Quali sono gli orari della...

Quali sono gli orari della ztl notturna di Firenze

Scatta la ‘fase estiva’ della ztl notturna 2018 di Firenze: gli orari si allungano, ma parte una nuova tariffa taxi, gli autobus sono potenziati e i servizi di car sharing offrono promozioni

-

Attenzione, si cambia. Dopo la prima fase, a Firenze scatta dal primo weekend di giugno la ztl notturna  estiva in versione estesa, con una fascia oraria più lunga fino al 7 ottobre 2018.

Quali sono gli orari e la mappa

Nelle sere di giovedì, venerdì e sabato, nelle zone centrali la ztl è no stop, dal mattino a notte fonda. Dalle 7.30 del mattino alle 3 del giorno successivo, sono attive le porte telematiche a guardia dei settori A (ossia la zona intorno al Duomo e piazza della Repubblica), B (la grande area dentro i viali di circonvallazione) e O (l’Oltrarno da San Frediano a Santo Spirito).

Cosa cambia con la ztl estiva? D’inverno il divieto di transito per i non residenti cessa alle ore 20, nei fine settimana della bella stagione continua quindi per tutta la notte.

Il sabato, nei settori F (san Niccolò) e G (Lungarno della Zecca Vecchia) rimane confermata la finestra che va dalle 16 alle 23, con il via libera ai veicoli. Il divieto poi torna a scattare dalle 23 fino alle 3 del mattino del giorno successivo.

Ztl notturna 2018: come raggiungere il centro, taxi

Con la ztl estiva notturna a Firenze parte anche una nuova tariffa taxi, chiamata “Happy taxi centro storico”, che permette di raggiungere un locale nella “zona off limits”: se si viaggia in tre la tariffa è di 7 euro a persona (fino a un massimo di 6 persone).

Questa tariffa è valida tutti i giorni della settimana dalle 20 alle 6 del mattino, da e per tutti i locali del centro storico, dai locali del piazzale Michelangelo verso una o più destinazioni del Comune di Firenze nella stessa direzione.

Autobus notturni per la ztl estviva

Potenziato anche il trasporto pubblico con bus anche in notturna: sei linee Ataf circolano con corse fino alle 2.30 circa nei giorni di giovedì, venerdì e sabato. Si tratta degli autobus numero 6, 11, 14, 17, 22 e 23. A questi si aggiunge il servizio della linea D fino a mezzanotte, che copre il percorso tra la Stazione Santa Maria Novella e l’Oltrarno. La tramvia nelle notti di venerdì e sabato inoltre viaggia fino alle 2 di notte.

Parcheggi scontati della metà il giovedì e venerdì notte

Altra opzione avvicinarsi al centro in auto e lasciare la macchina nei parcheggi a pagamento  di Porta al Prato, Stazione-Fortezza Fiera, Parterre e Alberti, che offrono tariffe agevolate fino al 5 ottobre, nei giorni di giovedì e venerdì, con la riduzione del 50% del prezzo ordinario nella fascia oraria 20-3 (l’ingresso deve essere dopo le 20 e l’uscita prima delle 3).

Le promozioni del Car Sharing

Altra alternativa è il Car Sharing: i vari gestori propongono varie promozioni Ztl no stop, dal 7 giugno al 5 ottobre. Enjoy permette di acquistare, tramite la app, un voucher dal valore di 25 euro al prezzo di 20 euro (in pratica la tariffa del servizio è scontata del 20%, passando da 25 cent al minuto a 20 cent al minuto).

Car2go invece offre l’iscrizione gratuita al servizio con 5 euro di guida in omaggio se si inserisce il codice J18_LC_FLO/ZTL  in fase di registrazione. Addumacar  ha tariffe promozionali per chi usa Citroen C0 e Pegeut ION: Fast (0,10 euro/min), Medium (0,07 euro/min) o Easy (0,01 euro/min). Infine Share&Go offre agli utenti 5 minuti di corsa gratuita negli orari e nel periodo della ZTL estiva.

Sul sito del Comune si trovano tutte le informazioni sulla ztl notturna estiva 2018 di Firenze.

Ultime notizie

La Fiorentina riparte il 22 giugno

Dodici giornate da giocare tutte in orario serale

Viaggi all’estero, in quali paesi possono andare gli italiani

I paesi in cui si può andare e quelli che ancora non vogliono gli italiani: dal 3 giugno via libera ai viaggi all'estero nei paesi Schengen

Cinema all’aperto 2020: a Firenze le arene estive pronte a ripartire

Posti distanziati, ma sotto le stelle. Il grande schermo si sta per riaccendere, seguendo le linee guida anti-Covid. Ecco i primi cinema che hanno annunciato la riapertura

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione