giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRapina a mano armata di...

Rapina a mano armata di matita per occhi, arrestata una donna di Pisa

E' riuscita a spacciare una matita per occhi per una pistola e ha rapinato un'area di servizio in Versilia. Ma la fuga della donna, una quarantaduenne di Pisa, è finita poco più in là.

-

 

Ha rapinato il negozio di un’area di servizio armata solo di una matita per il trucco, di quelle che quasi ogni donna si porta nella borsetta. E’ successo ieri l’altro notte sulla Genova-Rosignano, protagonista della vicenda una quarantaduenne di Pisa, Cristina Liberati.

LA RAPINA. Poco prima delle 20 la donna è entrata nel market Agip, nell’area di servizio Versilia Est, deserto a quell’ora di lunedì sera. Arrivando alle spalle della commessa le ha puntato contro la schiena la matita per occhi, facendole credere che si trattava di una pistola, ed è scappata con l’incasso.

L’ARRESTO. Dopo la rapina la donna è fuggita a bordo di un’auto in direzione Pisa, forse verso casa. L’intervento tempestivo della polizia di Viareggio, però, ha messo fine alla fuga pochi chilometri dopo. La donna è stata fatta accostare sulla corsia d’emergenza e arrestata seduta stante. Inchiodata dalle immagini a circuito chiuso della stazione di servizio, la donna ha spontaneamente consegnato la somma di denaro che aveva trafugato.

Ultime notizie