venerdì, 7 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rapine in gioiellerie, presa banda

Rapine in gioiellerie, presa banda

Scoperta dalla polizia una presunta banda specializzata in rapine alle gioiellerie, che agiva nella provincia senese e in Toscana. Nel giro sarebbero coinvolti campani e una donna straniera.

-

La banda, che sarebbe stata specializzata in rapine nelle gioiellerie, è stata scoperta dalla squadra mobile. Secondo gli inquirenti, del gruppo avrebbero fatto parte anche gli autori del colpo effettuato a luglio alla gioielleria “Fantasy” di S.Rocco a Pilli, durante cui uno dei rapinatori era stato ucciso.

Un altro colpo, organizzato a fine ottobre in provincia di Modena, non era andato invece a segno grazie all’intervento della polizia. Nel giro sarebbero coinvolti campani e una donna straniera.

Ultime notizie

Ancora 13 nuovi casi in Toscana ma nessun decesso: il bollettino sul coronavirus del 7 agosto

Altri 13 casi e aumenti in 7 delle 10 province: dati e notizie di oggi, 7 agosto, sul coronavirus in Toscana

Bonus maggio: i 1000 euro a tutti i professionisti delle casse private con il dl agosto

Con il dl agosto il bonus 1000 euro di maggio sarà riconosciuto in automatico a tutti i professionisti delle casse private

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (6 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, 17 nuovi casi in Toscana. Sale il numero dei ricoverati

Sono 17 i nuovi casi, maggior aumento giornaliero degli ultimi due mesi: dati e notizie di oggi, 6 agosto, sul coronavirus in Toscana