mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Regali 2.0: quali videogiochi regalare...

Regali 2.0: quali videogiochi regalare questo Natale

Volete regalare un videogioco ad un amico o ai vostri figli ma non sapete bene quale scegliere? Ecco i consigli de ilReporter.it per questo Natale.

-

Una Natale a tutto (video)gioco.

CONSIGLI. Ormai manca poco al Natale ed oggi, Maya permettendo, inizia l’ultimo week-end disponibile per l’acquisto dei regali. Se tra i vostri propositi c’è quello di regalare un videogioco ad uno dei vostri amici o parenti, con un occho particolare per i vostri figli, ecco quali sono i nostri consigli per gli acquisti.

IL PEGI. In questa prima parte parleremo dei videogiochi pensati per tutti, quindi adatti per essere giocati sia da adulti, ma sopratutto per bambini e ragazzi sotto i 18 anni di età, così come indicato dal PEGI. Per chi non lo sapesse il PEGI è il Pan European Game Information, ovvero il sistema europeo che classifica i videogiochi per fasce d’età, indicando al contempo quali contenuti sensibili può contere (es. linguaggio scurrile, violenza, sesso, droga, etc…), così da aiutare a scegliere meglio cosa acquistare. Tale sistema viene sempre indicato sulle custodie dei giochi con una simbologia facilmente comprensibile, per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito internet dedicato.

PER TUTTI. Il gioco che al momento sta spopolando tra i videogiocatori più giovani è indubbiamente la serie Skylanders di Ubisoft, dove il giocatore per mezzo di statuine può aggiungere personaggi al gioco. Skylanders: Giants prevede, oltre al gioco, una periferica dedicata dove collocare le statuine, acquistabili anche singolarmente. Nei negozi potete comodamente acquistare sia lo Start Pack, che contine quanto necessario per iniziare subito a giocare, che le singole statuine, le quali funzionante indistintamente su tutte le piattaforme di gioco. Qualora il destinatario del regalo possedesse già il primo capitolo della serie con il portale è possibile acquistare l’edizione con solo il nuovo gioco più una statuina raffigurante appunto uno dei giganti. Altri giochi sicuramente graditi da grandi e piccini è l’intramontabile serie di Mario, personaggio simbolo dell’universo Nintento, con i suoi ultimi usciti per le nuove piattaforme WiiU e 3DS. Sulla console portale Nintendo è infatti possibile giocare a due versione del celebre platform Nintendo, ovvero New Super Mario Bros 2 e Paper Mario Sticker Star, entrambi pensati per essere giocati, caratteristica centrale della console, sia normalmente che in 3D senza bisogno di occhiali o altro. Mentre se invece volete giocare (o far giocare) sull’ultima console Nintendo recentemente uscita il titolo in questione è New Super Mario Bros U. Per chi invece è appassionato di calcio e non può farne a meno, neanche nei videogiochi, la scelta è tra i due campioni del genere, ovvero FIFA 13 di EA e PES 2013 di Konami, per potare lo sport più amato d’Italia sulle nostre piattaforme di gioco. Ed infine come si può smaltire le mangiate natalizie a cui andremo incontro? Facile, ballando a tempo di musica con i due principali giochi di danza presenti sul mercato, ovvero Just Dance 4 di Ubisoft e Dance Central 3 di Harmonix. Ma fate attenzione perchè se il primo è disponibile per Wii, WiiU, PlayStation 3, Xbox 360 e Computer PC, Dance Central 3 è un’esclusiva della console Xbox 360 che necessita del Kinect, ovvero la periferica che rileva il movimento del giocatore. Altra esclusiva della console Microsoft è invece il nuovo capitolo della sua serie automobilisita più famosa, qui riletta in chiave più arcade ma indubbiamente più divertente, ovvero Forza Horizon. Obbiettivo del gioco sarà sfrecciare sotto i cieli del Colorado per aggiudicarsi la palma di campione di Horizon su un grandissimo elenco di vetture ricostruite fedelmente su modelli reali di Ferrari, Maserati, Lamborghini, Nissan, Lexus, Ford e tante altre case automobilistiche.

SOLO PER OVER 18. Videogiochi_bambiniSempre tenendo conto del PEGI ecco cosa vi consigliamo per i vostri acquisti ad amici e parenti maggiorenni. Infatti i giochi contenuti in questa selezione presentano l’icona 18 rosso sulla scatola, quindi consigliato solo ad un pubblico maggiorenne. Molti sono stati i giochi importanti in questo 2012, ma per Natale è bene puntare su qualcosa di nuovo e recentemente uscito, per questo non possiamo che consigliarvi i migliori titoli usciti in queste settimane. Primo su tutti è il nuovo capitolo della serie sparatutto per antonomasia, ovvero Call of Duty: Black Ops 2 di Activision. Dove il giocatore dovrà combattere, in un futuro molto prossimo, una minaccia che rischia di riportare l’umanità sul baratro di un terza guerra mondiale. La serie è anche uno dei videogiochi più apprezzati sopratutto per la componente online. Altro titolo multipiattaforma, ovvero per PlayStation 3, Xbox 360 e PC,  uscito recentemente nel genere degli sparatutto, è Far Cry 3 di Ubisoft dove dovremo cercare di salvare la nostra ragazza rapita da un folle criminale che comanda su un’isoletta tropicale. Innegabili le citazioni di un classico come “Alice nel paese delle meraviglie”, Far Cry 3 presenta uno dei cattivi più intrigati e psicologicamente strutturati di questi ultimi anni, ovvero il folle Vaas. Mentre se avete una Xbox 360 non si può pensare agli sparatutto senza prendere in considerazione Halo 4 dei 343, nuovo capitolo della serie campione di incassi in tutto il mondo. In questo capitolo torneremo a controllare il celebre Master Chief che dovrà confrontarsi con una nuova razza aliena: i Precursori. Ricordiamo nuovamente che questa è un’esclusiva Xbox 360. Mentre se il vostro sogno era quello di ripercorrera la storia come un assassino, il consiglio è solo uno: Assassin’s Creed 3 di Ubisoft. Dopo aver combattutto a Firenze, Venezia e Roma ecco che la storia si è spostata nel ‘600 con la guerra di indipendenza americana, per concludere la saga di Desmond. Per tutti i possessori di PS Vita, la nuova console portatile di Sony, è disponibile anche uno spin-off che narra le gesta di Aveline de Grandpré, la prima assassina donna dell’intera serie, chiamato Assassin’s Creed III: Liberation. Mentre se volete sperimentare qualcosa di diverso il titolo che vi consigliamo su tutti è l’originale Dishonored di Arkane Studios, l’unico titolo in questo elenco che non è un sequel. Il gioco narra le gesta di Corvo Attano la guardia personale della regina che viene accusta di omicidio e per questo torturato e incarcerato, il nostro obbiettivo sarà salvare la principessa dalla cospirazione e vendicarci di chi ci ha tradito. Il gioco può essere provato sia come uno sparatutto che come un stealth, ma sopratutto permette al giocatore di scegliere come giocare, lasciando persino la libertà di completare il gioco senza eliminare nessuno.

Ultime notizie

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...